Connect with us

Cronaca

JESI / Fontana dei leoni e cassonetti, tutto ripulito: ma quanto durerà?

Via gli escrementi dei piccioni ma va trovata una soluzione radicale altrimenti non se ne viene a capo

JESI, 15 settembre 2020 – Finalmente, dopo la nostra denuncia dei giorni scorsi e le segnalazioni agli organismi competenti da parte di molti cittadini, qualcosa si è mosso.

Nella mattinata odierna personale dell’igiene urbana ha provveduto a ripulire sia la fontana dei Leoni, in Piazza Federico II, così come a sanificare i quattro cassonetti posti all’inizio di via XV Settembre. Ai lavori alla fontana hanno assistito molti cittadini e turisti di passaggio, tanti bambini delle vicine scuole primarie e un numero considerevole di piccioni.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Questi ultimi hanno controllato i lavori, sia posizionandosi alla base dell’obelisco, sia assistendo dalla facciata e dal tetto della chiesa di San Floriano (oggi teatro Valeria Moriconi). Non solo, una cinquantina di loro ha trovato posto sul cornicione di palazzo Ripanti e da lì si sono goduti il ripristino dell’igiene all’interno della vasca e anche alla pulizia dei leoni imbruttiti dagli escrementi degli volatili.

P1060765 P1060766 P1060767 P1060761 P1060762 P1060763 P1060764
<
>
I piccioni assistono...

I lavori di pulizia, seppure in ritardo, sono stati effettuati, ma per quanto tempo durerà questa situazione? Crediamo per poco perché troppo numerosi sono i piccioni della piazza, occorrerebbe intervenire anche per questa situazione, come avvenne alcuni anni addietro.

Sedulio Brazzini

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.