Connect with us

Cronaca

JESI / Fontane dell’acqua: tessere ancora valide

Subito rinnovata la concessione per cinque anni, verranno ripristinate tutte le postazioni

JESI, 20 aprile 2021 – Sono ancora valide le tessere per l’acquisto di acqua liscia e gassata dalle casette collocate all’ex Smia (foto in primo piano) e al Palasport.

A renderlo noto è il Comune di Jesi: «I proprietari delle tessere per il rifornimento di acqua minerale o gassata, possono continuare a servirsi delle due fontane». Al momento, infatti, solo due su quattro postazioni sono attive.

Andreoli immobiliare 01-07-20
La casetta di via Tabano

Molto frequentata la postazione a Porta Valle, è stata rimossa per via del termine dell’appalto tra il Comune di Jesi e Pro Acqua: in diversi che avevano acquistato le tessere, nei punti vendita della città, hanno scoperto loro malgrado che la postazione non era più presente.

Non più funzionante, ma la struttura c’è, la fontana collocata all’ingresso del Parco del Ventaglio.

Di questi giorni, comunque, la delibera di Giunta che ha provveduto subito a rinnovare la concessione per cinque anni (prorogabili) all’azienda di Rovereto. La Pro Acqua nel frattempo deve onorare gli impegni relativi al canone di occupazione del suolo pubblico rimasti in sospeso per l’anno 2019.

Saranno quindi ripristinati i due impianti sospesi. I cittadini potranno servirsi al parco del Ventaglio (Piazza Caduti sul lavoro), a Porta Valle, in via Tabano presso il Palatriccoli e al parco Mattei, in Piazza Giovanni Falcone.

Privata, quindi di altra natura, quella situata nel parcheggio del centro commerciale Gallodoro.

(e.d.-e.o.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche