Connect with us

Attualità

JESI / Giorno del Ricordo, deposta una corona d’alloro

Nell’atrio del Palazzo Comunale davanti alla targa commemorativa

JESI, 10 febbraio 2020 – Nel Giorno del Ricordo si è svolta, alle 18, una cerimonia nell’atrio del Palazzo comunale dove il presidente dell’assise cittadina, Daniele Massaccesi, ha deposto una corona d’alloro davanti alla targa commemorativa del tragico capitolo della nostra storia che riguarda i massacri delle Foibe (1943 – 1945).

Presenti, tra gli altri, rappresentanti delle associazioni degli Alpini, dell’Artiglieria, dell’Auronautica, dei Carabinieri, l’assessora Marialuisa Quaglieri, il consigliere comunale Nicola Filonzi, il presidente dell’Avis, Bruno Dottori, Davide Candeloro, in rappresentanza della Lega.

20200210_180505 20200210_180533 20200210_180948 20200210_180537 20200210_180556 20200210_180627 20200210_180633 20200210_180926
<
>

«Perché non scenda mai la notte del silenzio sull’eccidio delle “Foibe”, sulla ferocia di un regime e su quella degli uomini», così ricorda la targa in marmo apposta lo scorso 22 gennaio insieme all’altra, a memoria dell’orrore del campo di sterminio di Auschwitz.

La cerimonia di oggi chiude una serie di momenti commemorativi iniziati lo scorso 23 gennaio che hanno visto anche iniziative relative al Giorno della Memoria, come  la deposizione della pietra d’inciampo in Largo Grammercato il 27 gennaio e il recital Musica per la vita, in ricordo della Shoah, al Teatro Pergolesi, della Corale Santa Lucia, occasione nella quale è stata conferita ufficialmente la cittadinanza onoraria a Liliana Segre.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.