Connect with us

Cronaca

JESI / Junior Band, quando la musica diventa passione sin da piccoli

Junior Band jesi

Il maestro David Uncini: «Mi piacerebbe organizzare concerti nei quartieri in un’ottica di integrazione musicale»

JESI, 29 gennaio 2020 – Nata sei anni fa dall’idea della banda cittadina e dei maestri, la Junior Band è una formazione composta da circa 12 bambini jesini dai 6 agli 11 anni.

Junior Band jesiUna realtà unica dove i primi passi nel mondo della musica si muovono insieme, come appunto in una banda. Ne abbiamo parlato con David Uncini che guida la Junior Band insieme ai maestri Michele Moretti alle percussioni, Irene Bendia al clarinetto e Francesco Piccioni al sassofono.

Come è nata questa la Junior Band?

«Finito il Conservatorio ho insegnato solfeggio ai bambini – spiega David Uncini – da qui l’idea, condivisa tra tutti i maestri della banda, di farli suonare insieme».

Nessuno suona per sè ma tutti suonano per l’insieme…

«Il cuore di questa esperienza è proprio questo: la banda ha un fine collettivo ed è quindi un “luogo” adatto a questo scopo. Il metodo della concertazione, lo studio della partitura nell’orchestra, viene applicato in Olanda e produce ottimi risultati. Se si studia insieme l’apprendimento migliora, il ragionamento va più veloce, si apprende meglio. Anche in Francia e in Germania lo studio della musica, che inizia sin dall’asilo, avviene con la pratica del suonare insieme. In generale la musica potenzia gli emisferi del cervello, sentire il ritmo aiuta anche nell’apprendimento scolastico».

Come lavora la Junior Band?

«Siamo partiti da brani elementari che con il tempo hanno aumentato la complessità: cerchiamo di stare attenti alla delicatezza dell’io musicale quindi non ci sono forzature, neanche nella scelta dello strumento. Facciamo riscaldamento tutti insieme e partiamo insieme: non c’è competizione ma condivisione».

Quali progetti avete in cantiere?

David Uncini

«Mi piacerebbe organizzare concerti nei quartieri in un’ottica di integrazione musicale».

Le prove della Junior Band si svolgono in Piazza Federico II, accanto la scuola Mestica, una volta ogni due settimane (info 3281446496).

La Junior Band si è esibita di recente con la Quinta Aumentata, che esperienza è stata?

«Molto significativa. I ragazzi e le ragazze del coro romano diretto dal maestro Attilio Di Sanza hanno anche scritto una canzone “Jesi accogliente” per raccontare in musica l’esperienza di questo “gemellaggio“. Un’occasione di confronto importante».

Eleonora Dottori 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.