Connect with us

Cronaca

Jesi / La sconfitta secondo Matteo: «Ne usciamo a testa alta»

«Rimane comunque un gruppo unito, patrimonio da non disperdere, pronto a lavorare e a difendere, sempre, la nostra comunità»

Jesi, 27 giugno 2022 – Il responso delle urne elettorali per questo ballottaggio di fine giugno non è stato favorevole al candidato delle liste civiche Matteo Marasca, costretto a lasciare il passo al candidato Lorenzo Fiordelmondo nella corsa alla poltrona di Sindaco.

Al 37enne avvocato espressione della maggioranza uscente, è andato, infatti, il 45,88% dei voti, pari a 6.496

«Grazie a tutti e tutte coloro che ci hanno dato fiducia – ha commentato poi in un pist, Marasca – e grazie a tutti e tutte coloro che mi hanno accompagnato in questa meravigliosa esperienza».


«Ne usciamo a testa alta, convinti di aver fatto quanto possibile per mettere in campo un progetto vero, diretto a far crescere ancora la nostra Città. Lo abbiamo fatto con le persone.
Lo abbiamo fatto con il cuore».
«Il dispiacere più grande è quello di non poter realizzare i progetti che avevamo pensato per Jesi».


«Rimane, comunque un gruppo unito, patrimonio da non disperdere, pronto a lavorare e a difendere, sempre, la nostra comunità».


«A chi ha vinto congratulazioni e buon lavoro.
A noi l’onore di lavorare e contribuire, ancora, al bene di Jesi e della nostra meravigliosa Città. Grazie Jesi, ti voglio bene, sempre dalla tua parte».

Jesi che non conferma la fiducia alla continuità decennale inaugurata dalla discesa in campo del sindaco uscente, Massimo Bacci.

Matteo Marasca aveva, a differenza del suo competitor del centrosinistra, già pronta la compagine di governo, in caso di vittoria, presentata prima del ballottaggio e composta da:

Ma non è bastato.

(Redazione)

©riproduzione riservata

Condividi
  
    

news

Bassa Vallesina59 minuti fa

Monte San Vito / Comunità in lutto per la morte di Raffaella Toccaceli

Domani mattina i funerali della 52enne presso la chiesa del Cuore Immacolato di Maria a Borghetto Monte San Vito, 18...

Cronaca2 ore fa

Jesi / Picchiato e rapinato per strada, la Polizia individua i due giovani presunti autori

Si erano allontanati a bordo di un’auto dopo l’aggressione: le indagini hanno permesso di arrivare alla loro identificazione Jesi, 18...

Breaking news2 ore fa

Covid-19 / Nelle Marche 2 decessi e ricoveri intensivi in salita

Cresce anche il numero dei pazienti in osservazione nei pronto soccorso regionali Ancona, 18 agosto 2022 – Nelle Marche confermata...

Alta Vallesina4 ore fa

Fabriano / Note e passione: ecco la nona edizione di FabriJazz

Concerti e lezioni per un città che si vuole muovere a ritmo di jazz Fabriano, 18 agosto 2022 – La...

Alta Vallesina6 ore fa

Sassoferrato / Picchia selvaggiamente minorenne al bar, denunciata

La polizia ha denunciato una 30enne della zona che ha aggredito la minorenne probabilmente sotto l’influsso di alcolici Sasssoferrato, 18...

Cronaca9 ore fa

Jesi / Urgenze e partecipazione: le priorità dell’assessore Valeria Melappioni

Delega ai lavori pubblici, spiega quali sono le sue linee guida: «Superare la logica del singolo intervento e progettare» Jesi,...

Breaking news9 ore fa

Senigallia / Tragedia lungo i binari, padre e figlio muoiono investiti dal treno

Da accertare le cause che hanno portato al mortale epilogo intorno alle 21 di ieri, traffico ferroviario a lungo interrotto...

Cronaca9 ore fa

Jesi / Palazzo Battaglia, scale mobili in “scadenza”

Una volta dismessi, e previo accordo con la proprietà del palazzo, saranno installati nuovi impianti di risalita Jesi, 18 agosto...

Alta Vallesina9 ore fa

Chiaravalle / Musicoterapia per i nonnini della residenza protetta “La Ginestra”

Soddisfatta la direttrice Maria Luisa Tumino: «È stato un momento di grande gioia e di riavvicinamento all’esterno e alla comunità...

Attualità9 ore fa

Falconara / Via VIII Marzo, partono i lavori di riqualificazione

Divieto di transito e di sosta anche in via La Corta, cantiere aperto da lunedì 22 agosto, oltre a ripristinare...

Meteo Marche