Connect with us

Cronaca

Jesi / Nuovo Palascherma, avvio lavori per la prestigiosa “Casa del fioretto”

Andreoli immobiliare 01-07-20

In allestimento il cantiere nella zona del Palasport, martedì la presentazione con il sindaco Lorenzo Fiordelmondo, gli assessori e il Club

di Tiziana Fenucci

Jesi, 4 dicembre 2022 – Si intravede l’inizio del cantiere in via delle Nazioni per i lavori di costruzione del nuovo Palascherma, nell’area adiacente al Palasport Ezio Triccoli, e al campo polisportivo Cardinaletti.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Un progetto importante per il quale l’Amministrazione comunale potrà contare su 4,5 milioni di euro complessivi, che prevede il contributo della Regione Marche, per 2 milioni di euro e del Coni, per 1,8 milioni di euro.

Martedì prossimo, 6 dicembre, è prevista presso l’area del cantiere, la presentazione dell’avvio lavori da parte del Sindaco Lorenzo Fiordelmondo, dell’assessore ai lavori pubblici, Valeria Melappioni e dell’assessore allo sport, Samuele Animali, con la partecipazione del Club Scherma Jesi e del presidente regionale Federscherma.

🔴 leggi anche: Jesi / Nuovo Palascherma, primo passo verso la realizzazione

In Consiglio comunale l’assessore ai lavori pubblici, Valeria Melappioni, aveva annunciato l’avvio della fase preliminare entro novembre, «dopo l’approvazione del Genio sul progetto esecutivo, partiranno i lavori sulle fondazioni».

Da due settimane, infatti, è iniziato l’allestimento del cantiere con l’avvio delle operazioni di delimitazione dell’area e l’intervento degli operai con i mezzi di escavazione.

La realizzazione della Casa della scherma, che ha attraversato un iter progettuale e amministrativo di oltre due anni, ospiterà il pluripremiato Club Scherma Jesi e sarà centro nazionale di fioretto.

Prevede la realizzazione di più corpi di fabbrica aggregati, da cui si eleva il volume della sala scherma e sarà costruito nel rispetto della normativa antisismica e della massima efficienza e energetica. L’appalto è stato affidato al raggruppamento temporaneo di imprese che comprende la Gecos Srl di Andria, la Sag architettura di Napoli, la Sirio ingegneria Consorzio stabile di Roma e la Engineering Integrated Bim Project di San Salvo.

L’architettura sarà finalizzata a mantenere la disposizione armonica delle aperture in base alla funzione delle varie sale, come nel caso della sala principale, la cui illuminazione sarà dotata di schermature della luce solare e per l’oscuramento.

Dotata di 17 pedane, raggruppate in 7 batterie, nella sala principale sono previsti ampi spogliatoi, una sala medica, l’armeria e una palestra per il potenziamento muscolare e la riabilitazione. Nell’atrio principale una zona dedicata all’esposizione dei numerosi trofei e una zona ristoro. La tribuna si svilupperà su 4 ampi gradoni con accesso agevolato ai portatori di handicap.

Consegna fissata per fine settembre 2023. Quando i lavori saranno ultimati il vecchio impianto di via Solazzi sarà ceduto dal Comune di Jesi alla Provincia di Ancona, per destinarlo all’uso di palestra degli studenti dell’attiguo Liceo Scientifico, delle Scienze applicate, Linguistico e Sportivo.

©riproduzione riservata

Condividi
  
    

news

Cronaca2 ore fa

Jesi / Deceduto Franco Morici, con lui scompare un grande interprete della jesinità

Se ne va un volto buono della città, il Sanpietrino doc, l’attore, il ricordo del sindaco Fiordelmondo Jesi, 27 gennaio...

Cronaca2 ore fa

Jesi / Giorno della Memoria, corona deposta nell’atrio del Comune

L’assessore Luca Brecciaroli ha deposto una corona d’alloro dinanzi alla lapide posta nell’atrio della residenza municipale di Redazione Jesi, 27...

Matelica Basket Seria A2 Matelica Basket Seria A2
Alta Vallesina3 ore fa

Basket Femminile A2 / Matelica a Vigarano per vincere ancora

La squadra di Coach Cutugno punta ad un nuovo blitz in trasferta di Redazione Matelica, 27 gennaio 2023 – Nella...

Cronaca6 ore fa

Jesi / Croce Verde in Consiglio comunale, il progetto “Le tue mani sul cuore”

L’installazione di due defibrillatori a Mazzangrugno e Castelrosino: «Aiutiamo le località discriminate dalla distanza», il ringraziamento dell’assise cittadina per il...

Cronaca6 ore fa

Fabriano / Espulso irregolare e fermati pregiudicati con precedenti per droga

Controlli straordinari del territorio disposti dal Questore di Ancona con l’ausilio del Reparto di Prevenzione Crimine di Perugia Fabriano, 27 gennaio 2023...

Alta Vallesina7 ore fa

Fabriano / Bilancio, investimenti e opere pubbliche

Nel documento varato martedì dal consiglio comunale previsti un gran numero di interventi di Redazione Fabriano, 27 gennaio 2023 –...

Attualità8 ore fa

Pianello Vallesina / Giornata della memoria, studenti alla sala polivalente

Appuntamento oggi alle 18 con l’iniziativa che propone “All’inferno si martella. L’ossessione del suono nei lager” Pianello Vallesina, 27 gennaio...

Cronaca12 ore fa

Jesi / Sottopasso di via Marconi, incuria e incidenti

In Consiglio comunale l’interrogazione dei Repubblicani europei: «Con la chiusura del ponte San Carlo, avremo mesi di respiro per valutare...

Cronaca13 ore fa

Jesi / Alberi Viale della Vittoria, prove di trazione

Iniziata la verifica necessaria per valutarne la sicurezza, riduzione della carreggiata Jesi, 27 gennaio 2023 – Iniziare ieri e proseguiranno...

Attualità13 ore fa

Castelplanio / Via Roma: «Viabilità da mettere in sicurezza»

L’appello di una residente di Macine che riporta il pensiero di tutti: «Quel tratto di strada è pericoloso, si intervenga...

Meteo Marche