Connect with us

Cronaca

JESI / PADRE DI DUE FIGLI LA VITTIMA DELL’INCIDENTE MORTALE AL PONTE DELLA BARCHETTA

Si tratta di Luca Cardoni, 56 anni, di Agugliano, titolare della Dog Box, la figlia Giulia giocatrice del Volley Termoforgia Castelbellino

 

JESI, 21 luglio 2019 – Era un imprenditore di Agugliano, Luca Cardoni, l’uomo deceduto ieri a seguito dell’incidente sul ponte della Barchetta (leggi l’articolo), uno dei titolari della Dog Box. Sposato con Tania, padre di due figli, Matteo e Giulia, e molto conosciuto per la sua attività lavorativa quotidiana.

La Dog Box, infatti, da 25 anni progetta e realizza canili e gattili professionali, box per cani e gatti, costruisce pensioni per cani, allevamenti e centri cinofili.

La figlia Giulia è una giocatrice della Volley Termogorgia Castelbellino che nel suo sito ufficiale ha espresso la propria vicinanza all’atleta e alla sua famiglia “in questo momento di grande dolore per l’improvvisa e tragica scomparsa del papà Luca“.

Ancora non si hanno certezze relativamente  alla dinamica dell’incidente avvenuto a pochi metri dallo svincolo di Monsano della Ss76, con il 56enne che viaggiava a bordo di uno scooter Yamaha Tmax in direzione La Chiusa del quale ha perso all’improvviso il controllo.

Prima l’impatto laterale con una Nissan Juke, poi quello frontale con una Fiat Bravo. Per lui non c’è stato niente da fare nonostante gli immediati soccorsi sul posto da parte del 118 intervenuto anche con l’eliambulanza.

Mentre i mezzi sono stati posti sotto sequestro probaborio, il magistrato ha disposto la restituzione della salma alla famiglia non ritenendo necessaria l’autopsia.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.