Connect with us
TESTATA -

Cronaca

JESI / Parcheggio via Garibaldi: «Va reso più funzionale»

Per il consigliere Samuele Animali sull’area del quartiere di San Giuseppe «servono un passaggio pedonale illuminato e verde»

JESI, 7 gennaio 2022 – Approvato, durante l’ultimo Consiglio comunale, un atto con il quale si dà il via alla realizzazione di un parcheggio da venti posti in via Garibaldi. L’intervento nel quartiere di San Giuseppe è già iniziato spianando l’area.

Qui sorgeva l’ex circolo dei Repubblicani di via Garibaldi, la Repubblica, come molti la chiamavano.

Andreoli immobiliare 01-07-20

«Come Jesi in Comune avevamo proposto modifiche al progetto – spiega il consigliere Samuele Animali -. In primo luogo sembra incoerente realizzare un parcheggio da venti posti in una via spesso intasata. Il parcheggio diventerà un’ulteriore attrattore di traffico. Al contrario, come insegnava in altre occasioni l’attuale assessora all’ambiente (forse non molto ascoltata), il traffico andrebbe allontanato dalle arterie più delicate. Come abbiamo suggerito anche noi in altre occasioni va disincentivato l’avvicinamento al centro con l’automobile, offrendo occasioni di sosta all’ingresso in città, in aree dalle quali il centro è facilmente raggiungibile per via pedonale».

Samuele Animali
Samuele Animali

Secondo Animali andrebbero maggiormente valorizzati «il parcheggio a Porta Valle e quello in via Zannoni. Per quanto riguarda via Garibaldi, invece, andrebbero mantenute la sosta per le persone disabili e la sosta breve, più funzionale agli esecizi commerciali, per esempio prevedendo il disco orario. Dovrebbero poi essere resi più fruibili e capienti i parcheggi presenti in zona, come quello retrostante la stecca di palazzi di Viale del Lavoro, che ha anche la possibilità di essere ampliato. Soprattutto va reso più fruibile per chi è diretto a piedi in via Garibaldi, rendendo più sicuro e agevole l’attraversamento del rettilineo del viale realizzando un passaggio pedonale più protetto e illuminato (nelle ore notturne) all’altezza dell’uffcio postale o in conincidenza con via dei Mille, e anche reso più sicuro con segnaletica ad hoc». 

Il progetto di Jesi in Comune sull’area di via Garibaldi

Tra le proposte di Animali anche un migliore collegamento con la fermata del bus.

«L’area di via Garibaldi potrebbe essere meglio valorizzata allargando la sede stradale in coincidenza con la fermata dei bus, ciò che permetterebbe di far scorrere meglio il traffico – prosegue Animali – Inoltre la fermata potrebbe essere munita di una pensilina comoda. Qualche parcheggio può essere mantenuto sul lato via dei Mille, in particolare per bici e motorini, evitando problemi di ingresso e uscita su via Garibaldi e interferenze con la sosta degli autobus. Ma soprattutto nella parte restante si potrebbe realizzare una piazzetta verde, che contribuirebbe a dare un po’ di respiro al quartiere».

(e.d.)                                     

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi