Connect with us

Cronaca

JESI / PiazzaLibera, Tar respinge sospensiva: strada contro lo spostamento ancora aperta

Traslazione fontana, il Tribunale amministrativo ha tenuto conto dei motivi aggiunti portati dal Comitato cittadino

JESI, 15 aprile 2021 – Il Tar delle Marche ha respinto la sospensiva del ricorso del comitato PiazzaLibera contro il parere dei Garanti che ha bocciato la richiesta referendaria in merito alla traslazione della fontana delle leonesse.

Per il pomeriggio di oggi sono attese le motivazioni del Tribunale amministrativo. La sospensiva è un giudizio cautelativo che dipende da due requisiti: il fumus che è relativo alla fondatezza del ricorso e il periculum che riguarda invece il pericolo che consegue al ritardo del pronunciamento.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Bisognerà ora studiare le motivazioni, attese nel pomeriggio, della sospensiva e capire quindi se è legittima o meno la decisione dei Garanti di non accettare il referendum per chiedere alla città se spostare o meno la fontana da Piazza Federico II.

Sulla base dei chiarimenti che fornirà il Tar, si capirà se la strada contro lo spostamento è concreta – nel merito sembra che l’udienza sia stata rinviata al 12 maggio – e se il comitato PiazzaLibera, favorevole alla donazione dell’eredità di Cassio Morosetti in beneficenza alle Onlus indicate nel lascito, deciderà di proseguire la via giudiziaria.

leggi l’ordinanza completa del Tar (qui)

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche