Connect with us

Jesi

JESI / POLIZIA LOCALE, MARCO GIAMPAOLETTI: «STIAMO LAVORANDO A UNA MOZIONE»

Sede inadatta e pochi strumenti di difesa per la Municipale: “Insieme Civico” si appella al Comune

JESI, 11 settembre 2019 – Il Consigliere comunale di “Insieme Civico” Marco Giampaoletti torna a intervenire sulla situazione del corpo della Polizia Locale di Jesi: «Il personale è aumentato, ma fra trasferimenti e pensionamenti si ritorna al medesimo numero, 26 unità».

Marco Giampaoletti

Anche la sede, dice, è inadatta: «È obsoleta, le stanze sono piccole: da anni chiediamo il trasferimento della struttura alla ex sede dell’Asur in via Gallodoro dove è presente anche un parcheggio comodo per gli utenti e per i mezzi della Municipale. Spostando la sede, inoltre, si potrebbero porre gli uffici al piano terra così che siano accessibili anche per i cittadini con disabilità».

«Andrebbero controllare le periferie – aggiunge – e non solo il centro storico, soprattutto durante le manifestazioni. I progetti di sorveglianza dovrebbero coinvolgere i cittadini e i comitati di quartiere finora assenti».

Marco Giampaoletti la pensa come Vincenzo Marino, Segretario regionale Ugl Marche Polizia e Funzioni Locali, sull’autodifesa delle Forze dell’ordine (leggi l’articolo): «Chi deve dare sicurezza a noi cittadini in primis deve essere tutelato perché la propria persona non sia in pericolo. Stiamo lavorando a una mozione da presentare ai prossimi Consigli comunali.»

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.