Connect with us

Cronaca

JESI / Ponte San Carlo e Palascherma, la Provincia spende

Andreoli immobiliare 01-07-20

Deliberati dalla IV Commissione  importanti atti di indirizzo: 400 mila euro per la struttura viaria e l’acquisto di quella sportiva

 

Andreoli immobiliare 01-07-20

JESI, 14 settembre 2020 – La IV Commissione consiliare della Provincia di Ancona, che ha competenze sul governo del territorio e i lavori pubblici, nella seduta dello scorso 10 settembre ha deliberato unanimemente importanti atti di indirizzo per interventi che si dovranno effettuare anche presso il Comune di Jesi.

Si è deliberato, infatti, di intervenire per concorrere alla spesa per la realizzazione del Ponte San Carlo e di attivare il percorso per acquistare l’attuale Palascherma (foto in primo piano).

Per il Ponte San Carlo, ritenuto un’opera strategica, centrale e funzionale per tutta la viabilità di una vasta area della Vallesina, la IV Commissione ha deliberato di concorrere, con un importo di 450.000 euro al costo di realizzazione dell’opera.

Ponte San Carlo

Ponte San Carlo

In riferimento all’attuale Palascherma in via Solazzi, considerata la realizzazione di un nuovo impianto sportivo che sorgerà nella zona del Palasport di via Tabano, la IV Commissione ha deliberato l’interesse ad acquistare l’attuale struttura per convertirla in palestra ad uso del vicino Liceo Scientifico “Da Vinci”.

Ora si avvia la strada a una valutazione tra i tecnici della Provincia di Ancona e il Comune di Jesi. Nell’attuale bilancio della Provincia è prevista la realizzazione di una nuova palestra.

Acquistare e ristrutturare l’attuale Palascherma, per adeguarlo alle esigenze scolastiche, significa dare valore ad una struttura simbolo della storia sportiva di Jesi e dell’intera provincia.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Alta Vallesina6 ore fa

Fabriano / Lite a scuola, il preside Procaccini fa il punto

A seguito del passaggio televisivo di uno dei video girati relativi ai fatti accaduti il 28 novembre scorso, il dirigente...

Alta Vallesina6 ore fa

Fabriano / Confartigianato e Uici insieme per realizzare carta

Grazie al Maestro cartaio Sandro Tiberi la possibilità di realizzare carta fatta a mano ai membri dell’associazione Uici di Fabriano,...

Bassa Vallesina7 ore fa

L’intervento / Si inietta un mix di droghe, perde conoscenza e viene soccorso

L’operazione della Polizia Locale ricalca quella della settimana precedente: sono due i provvedimenti di allontanamento emessi in pochi giorni Falconara,...

Alta Vallesina10 ore fa

Fabriano / Arriva il Natale, tutti gli eventi e torna il capodanno in piazza

L’albero, posizionato vicino alla fontana Sturinalto, verrà acceso alle ore 18 di giovedì 8 dicembre Fabriano, 6 dicembre 2022 –...

Cronaca11 ore fa

Jesi / Asp9: spesa e farmaci a domicilio, nuovi elenchi

Aggiornata la lista di supermercati e farmacie che aderiscono ad “Ausilio”, rivolta agli over 65 e alle persone in difficoltà...

Marche news11 ore fa

Ancona / L’Arma dei Carabinieri incontra gli studenti del “Mannucci”

Particolare attenzione rivolta ad argomenti molto sentiti come la violenza di genere, il fenomeno del bullismo e il consumo di...

Alta Vallesina12 ore fa

Fabriano / Alcol oltre l’orario consentito, sanzione da 6.600 euro

Durante i controlli dei Carabinieri individuate anche due utilitarie rubate recentemente a Sansepolcro Redazione Fabriano, 6 dicembre 2022 – Nel...

Alta Vallesina13 ore fa

Sassoferrato / Domenica presentazione del volume Il “Chi é” sentinate – ‘900″

La presentazione è promossa dall’Istituto “Bartolo da Sassoferrato” con il patrocinio del Comune di Sassoferrato Redazione Sassoferrato, 6 novembre 2022...

Cronaca18 ore fa

Jesi / Centro di aggregazione giovanile al Parco del Vallato

Sarà allestito nella “casetta dei camperisti”, il presidio sociale per ragazze e ragazzi, gestito dall’Asp Ambito 9, assegnati anche i...

Alta Vallesina18 ore fa

Fabriano / Violenta lite tra studentesse finisce su Rai 2

L’ennesimo “caso social” approda in diretta tv: video condivisi in rete destano scalpore e finiscono per diventare argomento di cronaca...

Meteo Marche