Connect with us

Cronaca

JESI / Taglio del nastro al Centro Alzheimer: «Guarda al futuro» (Video)

Inaugurata la struttura di via Finlandia sulle note del violino del Maestro Marco Santini, è dedicata a Cassio Morosetti: 20 posti a gestione dell’Asp e Cooss Marche

JESI, 15 gennaio 2022 – Taglio del nastro questa mattina in via Finlandia per il nuovo Centro diurno Alzheimer dedicato a Cassio Morosetti.

Struttura sorta da nuovo, sulle ceneri dell’ex asilo Cepi, è stata finanziata con 800 mila euro dal cittadino onorario e con fondi del Comune per un totale di un milione e 200mila euro. Venti le persone che possono essere accolte, oltre alla sede dell’associazione Caffè Alzheimer, quattro in più della sede appena lasciata in via San Giuseppe.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Padre Bruno Fiorentini, frate di San Francesco, ha benedetto i locali dopo il taglio del nastro con il sindaco Massimo Bacci e l’assessora ai Servizi Sociali, Marialuisa Quaglieri, presenti anche Matteo Marasca e Roberto Pesaresi per l’Asp, consiglieri comunali, operatori, rappresentanti delle famiglie, Sara Secondini presidente di Alzheimer Marche.

«Quasi dieci anni fa abbiamo preso il testimone al governo della città – ha detto Bacci, portando i saluti anche dell’assessore regionale Filippo Saltamartini – e abbiamo dato forza all’Asp e applicato il principio vero di sussidiarietà. Il welfare in città è passato da 13milioni nel 2013 ai 26 di oggi».

Un grazie a Morosetti e agli sponsor, Bcc di Ostra e Morro d’Alba, Ikea, Digitall, Tendaggi Coltorti, Termoforgia, Lions e Rotary:

«Quando Morosetti mi ha chiamato per spostare la fontana abbiamo lottato per convincerlo a destinare fondi a questo progetto», ha spiegato il Sindaco.

«Questo centro guarda al futuro – le parole dell’assessore Marialuisa Quaglieri -. Siamo contenti che dia l’idea di casa: sono più di 500 metri quadrati».

«Momento di festa quando il pubblico si prende cura della parte più fragile della comunità», ha concluso Matteo Marasca.

Ad allietare la mattina le note del violino del Maestro Marco Santini, sempre entusiasmante assistere alle sue performance.

Eleonora Dottori

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
 
 
Continua a leggere
Lascia un commento
0 0 voti
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x