Connect with us

Cronaca

JESI / TEPPISTI: CALCI E SPUTI SULLE AUTO BLOCCATE DA UN MOTORINO BUTTATO A TERRA

In via XV Settembre un’altra notte brava del branco

JESI, 20 luglio 2019Calci, pugni, sputi, contro le auto degli automobilisti che in quel momento transitavano in via XV Settembre, ferme perché bloccate da un motorino in precedenza scaraventato a terra: è successo un paio di sere fa, intorno alle 23, protagonista un gruppetto di teppisti.

Una replica, anche più violenta, di quanto era accaduto qualche giorno prima con gli schiaffi sui passanti, colti alle spalle, in Corso Matteotti e in Piazza Pergolesi (leggi l’articolo).

La zona, comunque, è sempre quella del corso e di via Bisaccioni, che immette su via XV Settembre. Proprio qui (foto in primo piano) il branco di esagitati ha messo di traverso il mezzo a due ruote – lì vicino ci sono appositi stalli di sosta – e poi si è soffermato intorno ad esso, impedendo il normale transito delle auto provenienti da Piazza Pergolesi.

Inutili i tentativi di farli ragionare, da parte degli automobilisti incappati nell’ostacolo, la reazione del branco è stata appunto quella di unire agli improperi calci, pugni e sputi verso le auto per poi dileguarsi e scomparire nelle vie adiacenti al corso stesso.

Via XV Settembre

C’è preoccupazione per questa recrudescenza di teppismo che non fa stare tranquilli non solo i residenti ma anche chi occasionalmente si trova a passare per una normalissima e serena passeggiata.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche