Connect with us

Eventi

MAIOLATI S. / “Giornata Case personaggi illustri italiani”, apre il Museo Spontini

Andreoli immobiliare 01-07-20

Ieri e oggi dedicati ai luoghi che custodiscono la memoria e il lascito dei “grandi”

MAIOLATI SPONTINI, 3 aprile 2022 – Il Museo Gaspare Spontini aderisce all’iniziativa proposta dall’Associazione nazionale Case della Memoria: due giornate, sabato 2 e domenica 3 aprile, dedicate ai luoghi che custodiscono la memoria e il lascito dei “grandi”.

Il Museo, che si trova nel cuore del capoluogo collinare, è allestito nell’abitazione dove il grande compositore maiolatese visse gli ultimi mesi della sua vita insieme con la moglie Celeste Erard, e dove morì il 24 gennaio 1851

L’Amministrazione comunale, tramite il Museo Gaspare Spontini, ha risposto con convinzione ed entusiasmo all’invito dell’Associazione Nazionale Case della Memoria rivolto a tutte le Case di personaggi illustri sparse nel nostro Paese. Un invito a unirsi idealmente sotto la stessa insegna: puntare i riflettori sulla memoria del passato e sui personaggi che hanno lasciato tracce di umanità, di arte, di cultura.

Luoghi, le abitazioni dei “grandi”, in cui si respira un’atmosfera diversa, in cui la storia si mescola con il presente, per mantenere vivo il ricordo di chi ha ancora molto da dire. 

Anche il Museo dedicato alla vita e all’opera del compositore maiolatese sarà, dunque, unito idealmente, in questo primo fine settimana di aprile, ai numerosi luoghi sparsi in tutta Italia accomunati dalle stesse caratteristiche e dallo stesso obiettivo: valorizzare la memoria del passato per tramandarla alle nuove generazioni, perché dedicarsi alla bellezza e alla memoria rappresenta le fondamenta del presente e del futuro.

Nel 1951, in occasione del primo centenario della morte di Spontini, la casa istituita Museo fu dichiarata monumento nazionale con decreto del Presidente della Repubblica, conservando quanto rimasto dell’antica dotazione dell’abitazione. Nell’edificio, suddiviso in tre piani, sono raccolti partiture autografe, epistolari, edizioni a stampa di composizioni del Maestro, cimeli, quadri, parte dell’arredamento originario dell’epoca.

Nel primo piano l’esposizione ricostruisce la storia del Maestro con i periodi della sua vita: italiano, francese alla corte di Napoleone e prussiano degli anni di Berlino. Una sala è dedicata a Celeste Erard, figlia e nipote degli Erard costruttori di arpe e pianoforti e proprio qui sono esposti due strumenti del Maestro: un fortepiano a coda e uno verticale.

La struttura sarà aperta, nelle due giornate, dalle ore 16 alle ore 19, con un biglietto di ingresso unico a 3 euro.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

luca-faccenda-rugby-jesi-dic-2022 luca-faccenda-rugby-jesi-dic-2022
Sport2 minuti fa

Rugby Jesi ’70 / Rinnovo delle cariche: Luca Faccenda riconfermato presidente

«Il percorso prosegue verso gli obiettivi che ci siamo dati, in campo e come struttura, nel triennio vogliamo arrivare a...

Campionati italiani vasca corta finp Campionati italiani vasca corta finp
Alta Vallesina2 ore fa

Nuoto Paralimpico / Assoluti italiani vasca corta, la Mirasole conquista 3 ori

Per la società fabrianese un campionato estremamente positivo: oltre ai 3 ori anche 2 argenti e 2 bronzi Redazione Fabriano,...

Luciano Montesi Jesi Respira Luciano Montesi Jesi Respira
Opinioni3 ore fa

Jesi / Jesi Respira: «Non chiamatelo immobilismo, ma responsabilità»

Luciano Montesi: «Chi ci ha preceduto ha voluto solo giocare ad apparire, senza progettazione e senza visione e sono gli...

Eventi3 ore fa

Cingoli / «Venite adoriamo!», aperta la mostra dei presepi – Foto

Allestita nella Collegiata di S. Esuperanzio e realizzata con materiali di vario generone, questa mattina l’inaugurazione di Nicoletta Paciarotti Cingoli,...

Alta Vallesina5 ore fa

Fabriano / Via Mattarella al buio, l’interpellanza di Pariano

Il consigliere di minoranza commenta: «La mancanza di visibilità potrebbe agevolare episodi di criminalità» Redazione Fabriano, 8 dicembre 2022 –...

lite scuola fabriano lite scuola fabriano
Alta Vallesina6 ore fa

Fabriano / La lite tra studentesse accende il dibattito politico

Per Silvi la coabitazione tra alunni delle superiori e delle medie è un fattore di potenziale criticità Redazione Fabriano, 8...

Marche news7 ore fa

Terremoto / La terra torna a tremare, scossa 4.0

Stamattina alle 8.08 al largo della costa preceduta un’ora e mezza prima da un’altra di magnitudo 3.7 Ancona, 8 dicembre...

Cronaca11 ore fa

Jesi / Senzatetto al Boario, l’assenza di dimora solo la punta dell’iceberg

«Persone seguite da Asp, Asur e Caritas, troveremo una soluzione», spiega l’assessore Samuele Animali e Marco D’Aurizio (Caritas): «Non reggono...

Cronaca11 ore fa

Jesi / Per un’ora e mezza al buio nell’ascensore bloccato del cimitero

«Mi hanno risposto dall’altra parte del numero verde ma dopo 45 minuti ero ancora lì, credevo si fossero dimenticati di...

Scuola martiri della libertà1 Scuola martiri della libertà1
Cronaca11 ore fa

Jesi / Scuola “Martiri della Libertà”, fine lavori marzo 2023

Se le tempistiche saranno rispettate in base all’attuale cronoprogramma, locali arredati con tutto il materiale necessario per la ripresa delle...

Meteo Marche