Connect with us

Breaking news

RISSA / Ragazzo accerchiato e malmenato

Aggredito in Piazza Roma, il giovane spagnolo ha rinunciato a sporgere denuncia, nonostante un’escoriazione al dito e il giubbetto danneggiato nel corso della lite

ANCONA, 1 febbraio 2020 – Viene aggredito da un componente di un gruppetto di anconetani, un giovane spagnolo rinuncia a denunciare gli aggressori. E’ successo questa notte, 1 febbraio, in Piazza Roma ad Ancona.

Questa notte, verso le 2.00, gli agenti delle Volanti sono stati chiamati ad intervenire in P.zza Roma dove è stata segnalata una lite tra giovani. Nell’occasione i poliziotti, intervenuti prontamente, hanno identificato uno studente spagnolo aderente al programma Erasmus, il quale ha asserito che poco prima, mentre stava stazionando nella P.zza con la sua fidanzata, era stato avvicinato da altri giovani di passaggio che lo guardavano insistentemente.

“Che avete da guardare, fatevi i fatti vostri”, ha detto lo spagnolo al gruppetto. A tale affermazione è nata una lite tra il giovane ed un componente dell’altro gruppo che sfociava a vie di fatto, tra spintoni e schiaffi.

Ad avere la peggio era il giovane spagnolo che, all’atto del controllo, mostrava un’escoriazione ad un dito della mano destra ed il giubbotto danneggiato durante la colluttazione.

Subito dopo i poliziotti hanno rintracciato anche i 4 giovani che nel frattempo si erano allontanati in P.zza Cavour, tutti anconetani ultraventenni.

Il giovane spagnolo ha rinunciato fin da subito al diritto di sporgere querela ed anzi, ha mostrato di essere stupito dal tempestivo intervento della Polizia asserendo di non aver bisogno di nulla.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La Fenice - cremazione animali


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.