Connect with us

Cronaca

RUBRICA “LA BORSA DELLA SPESA” / LE BOLLETTE LUCE E GAS AUMENTANO DAL 1 OTTOBRE AL 31 DICEMBRE 2015

slide slide1Dal 1 ottobre al 31 dicembre 2015 le bollette del gas e della luce aumentano rispettivamente del 2,4% e del 3,4%. Considerati i ribassi relativi ai primi 9 mesi dell’anno, una famiglia-tipo per quest’anno avrà comunque risparmiato rispetto allo scorso anno 11 euro per spese di elettricità e 50 euro per il gas.
Come chiarito dal comunicato dell'”Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico”, l’aumento della bolletta per l’energia elettrica è dovuto ai costi sostenuti per “l’approvvigionamento della materia energia” sul mercato all’ingrosso di luglio (+39% rispetto a giugno e +46% rispetto a luglio 2014).
L’aumento dei costi rispetto a giugno 2015 e a luglio 2014 è stato determinato dall’incremento dei consumi dovuti al caldo record e al ricorso a impianti termoelettrici per sopperire allo scarso apporto della produzione elettrica ed eolica per siccità e limitata ventosità.
A tale aumento si somma la percentuale per il fabbisogno degli oneri di sistema, +1,6% della spesa per cliente-tipo, all’interno della quale incidono la componente incentivi alle fonti rinnovabili (+0,8% per costi connessi alla fine del sistema dei certificati verdi) e quella relativa alla promozione dell’efficienza energetica per gli usi finali (rimanente +0,8%).
Per quanto riguarda il gas naturale, a fronte di una leggera diminuzione per l’approvigionamento della materia prima (-0,6% sulla variazione complessiva della spesa per cliente-tipo) che riflette le attese al ribasso del mercato, si registra un aumento dei costi di trasporto e della componente per la gradualità nell’applicazione della riforma gas dell’Autorità, che di fatto determina l’aumento sulla bolletta del cliente-tipo del +2,4% finale.
Da Ottobre 2015, il prezzo di riferimento del gas per il cliente-tipo sarà di 79,59 centesimi di euro per metro cubo, tasse incluse.
(Daniele Fasciani)

Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.