Connect with us

Alta Vallesina

SASSOFERRATO / LA CNA ATTACCA: “SENZA INFRASTRUTTURE VALLE DEL SENTINO ISOLATA”

“Un’autentica impresa raggiungere la vallata, con danni economici e disagi sociali”

 

SASSOFERRATO, 15 luglio 2019 – Infrastrutture viarie ancora una volta al centro della discussione politica (e non) locale, con la CNA di Ancona che punta il dito contro il “Martoriato tragitto lungo la Statale 76” che porta all’uscita temporanea che porta verso la città sentinate e Genga.

Una presa di posizione dopo una serie di denunce fatte da turisti e lavoratori che quotidianamente percorrono la ss76

“Siamo ancora in assenza di certezze e nella triste vicenda dei lavori sulla Statale 76 si vedono solo continui slittamenti e lentezze”.

Una vicenda che ritorna d’attualità secondo al CNA, che ricorda una raccolta firme e l’intervento anni fa anche di Striscia la Notizia.  “Ormai visto lo stato delle cose – proseguono – la realizzazione dei lavori sembra un’autentica chimera”.

“Senza adeguate infrastrutture materiali e immateriali, non si può garantire la tenuta economica e demografica di un’area, come quella del fabrianese” proseguono nell’affondo e poi concludono ricordando che ne nonostante tutto “”Si sta cercando di portare avanti azioni importanti, con progettualità mirate, sintonia con le amministrazioni e grazie all’abilità e alla passione degli imprenditori, per tentare di ripartire su basi nuove”.

-nell’immagine di copertina, i pressi dell’uscita che porta a Genga e Sassoferrato-

(redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche