Connect with us

Attualità

VALLESINA / La Festa dell’Unità nazionale e delle Forze armate

Causa emergenza Covid cerimonie in semplicità con la deposizione di una corona d’alloro davanti ai monumenti in memoria dei caduti

VALLESINA, 4 novembre 2020 – L’Amministrazione comunale di Maiolati Spontini celebra la Giornata dell’Unità nazionale e la festa delle Forze armate, che ricorre oggi,  domenica prossima 8 novembre, senza la presenza dei cittadini a causa delle norme legate all’emergenza da Covid-19.

La giornata si strutturerà comunque in tre diversi momenti, in altrettanti luoghi del territorio comunale, con la sola deposizione di una corona di alloro nei monumenti ai caduti di Moie, Scisciano e Maiolati Spontini da parte del sindaco Tiziano Consoli.

Il prefetto ha inviato una lettera ai Sindaci in cui si riprende la nota del Ministero della Difesa che chiede di ridurre sensibilmente le iniziative commemorative circoscrivendole a un numero limitato di città. Nella provincia di Ancona l’unica cerimonia si terrà nel capoluogo Ancona.

Foto 4 novembre corona di alloro

«Il 4 novembre 1918 terminava la Grande Guerra che ha segnato in modo profondo – ricorda il sindaco Consoli – l’inizio del Novecento e ha portato radicali cambiamenti politici e sociali. La nostra presenza sarà quest’anno ancora più simbolica, a nome di tutta la cittadinanza, per fare memoria di chi ha sacrificato la vita per la patria, per esprimere riconoscenza e gratitudine alle donne e agli uomini impegnati nelle Forze Armate e per rinnovare la fiducia verso i valori della democrazia. L’occasione del 4 novembre, quest’anno in particolare, ci deve portare al ricordo vivo di tutte le persone che ci hanno lasciato a causa del Covid-19. Ai loro familiari che hanno vissuto la malattia dei propri cari e a coloro che stanno affrontando la quarantena o l’isolamento rivolgo il mio pensiero di vicinanza ed affetto, certo che con l’impegno e la responsabilità di tutti ci lasceremo alle spalle questo triste momento».

Anche a Cupramontana ogni anno, viene ricordata questa data, tanto dalle istituzioni che dalle associazioni e dai cittadini: una semplice cerimonia che si compie con la deposizione di una corona d’alloro davanti ai monumenti ai caduti del capoluogo e di Poggio Cupro.

Stavolta a causa del covid, le cose sono cambiate e sulla pagina Facebook del Comune si legge che: «l’emergenza sanitaria quest’anno ci impone di celebrare il 4 novembre, giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze armate, senza poter effettuare iniziative commemorative. Il momento che la nostra nazione sta vivendo ci porta, con maggior convinzione, a ricordare la fine della Ia Guerra Mondiale e il compimento dell’Unità Nazionale. Ricordiamo in raccoglimento le centinaia di migliaia di giovani italiani che durante il conflitto bellico pagarono con la propria vita il compimento del loro dovere. Viva il IV novembre! Viva l’Italia».

La ricorrenza del 4 novembre fu dichiarata festa nazionale con il Regio Decreto n°.1354 del 23 ottobre 1922, e con essa si vuole ricordare quanti hanno sacrificato la propria vita per un ideale nell’adempimento del proprio dovere.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Cronaca2 ore fa

Jesi / Scuole e famiglie: «Già avviati i primi incontri»

In vista della ripresa a settembre e per affrontare le situazioni più complesse, l’assessore Emanuela Marguccio ha dato il via...

Eventi & Cultura2 ore fa

Maiolati S. / La Macina si racconta tra musica e ricordi -VIDEO-

Il concerto “Vene il sabado e vene il venere…40” dedicato a Piergiogio Parasecoli, indimendicato fisarmonicista del gruppo, e oggi performance...

Attualità2 ore fa

Cingoli / Maxi progetti, Luigi Ippoliti li appoggia: «No alle chiacchiere da bar»

L’ex assessore ai lavori pubblici: «Mi sono occupato di questi problemi per dieci anni, bisogna fare qualche precisazione» di Nicoletta...

Attualità2 ore fa

Monte San Vito / “Ci sto? AFfare fatica”, conclusa con successo l’edizione 2022

Progetto al quale l’Amministrazione comunale ha creduto: un’esperienza per far crescere il senso di cittadinanza attiva nei giovani Monte San...

Eventi & Cultura2 ore fa

Cupramontana / Al parco Colle Elisa torna la Festa Tricolore

Da venerdì 19 a domenica 21 agosto stand gastronomici, musica, spettacoli, incontri politici con esponenti di Fratelli d’Italia Cupramontana, 16...

Comune di falconara Comune di falconara
Attualità2 ore fa

Falconara / Pagina Facebook del Comune per segnalare e risolvere disservizi

L’Amministrazione invita i cittadini a utilizzare il servizio messenger, collegato al social, per scrivere cosa non va e proporre suggerimenti...

Breaking news2 ore fa

Conerobus / Bilancio e Cda promossi dall’Assemblea dei soci

Il riconfermato presidente Maurizio Papaveri: «Inflazione e caro carburanti, ci aspettano anni difficili»Ancona, 16 agosto 2022 – Conerobus chiude anche...

Attualità9 ore fa

Falconara / Il meraviglioso spettacolo dei fuochi d’artificio – VIDEO –

Ferragosto giornata conclusiva della Festa del Mare con il cielo notturno illuminato di mille colori Falconara, 15 agosto 2022 –...

Breaking news18 ore fa

Covid-19 / Nessun decesso e ricoveri intensivi stabili

Stabile anche il numero dei ricoveri semi intensivi, lieve crescita di quelli non intensivi Ancona, 15 agosto 2022 – Nelle...

Cronaca19 ore fa

Jesi / Ci ha lasciati Luigi Campana storico bidello e sagrestano in Cattedrale

I funerali sabato scorso 13 agosto nella chiesa di San Francesco d’Assisi, sepoltura nel cimitero cittadino Jesi, 15 agosto 2022...

Meteo Marche