Connect with us

Chiaravalle

CHIARAVALLE, LA CRONACA / AL CONTROLLO DEI CARABINIERI RISULTANO SOTTO L’EFFETTO DI STUPEFACENTI: RITIRATE LE PATENTI E SEGNALATI ALLA PREFETTURA

CHIARAVALLE, 11 maggio 2015 – Ritirate due patenti di guida e segnalati alla Prefettura due automobilisti trovati drogati alla guida della loro autovettura. È il bilancio di una operazione di controllo straordinario per la sicurezza stradale attuata dai Carabinieri della locale stazione nel corso della notte appena passata. A finire nei guai due italiani di 26 e 41 anni, uno residente nella città dei tabacchi, l’altro a Monte San Vito. Per entrambi è scattato il provvedimento del ritiro della patente di guida.
Nel corso della notte tra domenica e lunedì i militari hanno effettuato numerosi controlli su decine di conducenti di autovetture; tra questi anche C.N. 26 anni, che è stato trovato in possesso di 1,5 grammi di hashish. Non solo, accompagnato all’Ospedale di Jesi per il controllo delle urine è emerso che stava guidando sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.
In pieno centro, a Chiaravalle, i Carabinieri hanno fermato M.P., 41 anni, che alla vista dei militari ha dato dimostrazione di trovarsi in difficoltà dal punto di vista comportamentale tanto da convincerli ad un approfondimento sullo stato psico/fisico. Anche M.P. è stato accompagnato all’ospedale di Jesi per accertamenti che hanno confermato i sospetti maturati: l’uomo, al momento del fermo, stava guidando in uno stato di psicofisico di alterazione. Anche in questo caso è scattato il ritiro immediato della patente di guida e la denuncia all’autorità giudiziaria di Ancona per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti; analoga segnalazione è stata inviata alla Prefettura di Ancona.

Andreoli immobiliare 01-07-20
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche