Connect with us

Attualità

Chiaravalle / Nel ricordo di Gianni Lupini la sua bicicletta esposta all’Isola

Andreoli immobiliare 01-07-20

Nella sede dell’associazione per omaggiare l’artista dalla cui inesauribile vena creativa sono nate, negli anni, tante splendide sculture

di Gianluca Fenucci

Chiaravalle, 25 settembre 2022 – Gianni Lupini se n’è andato a 78 anni il 30 luglio scorso ma la città lo ricorda con tante iniziative.

L’associazione culturale L’Isola ieri ha voluto celebrare la memoria di Gianni Lupini esponendo la sua inseparabile bicicletta nei locali di via Giordano Bruno.

«Per noi non sei mai sceso dalla bicicletta. Ciao Gianni», recita la targa che è stata applicata alla bici di Lupini e a tutti si sono inumiditi gli occhi. Gianni Lupini, infatti, era un uomo buono e generoso, talvolta sembrava scontroso e burbero e invece non faceva mai mancare la sua disponibilità e la sua dedizione agli altri.

Tullio Buratti lo ha ricordato con parole toccanti, così come Antonio Moscatelli, ex assessore comunale, che ha ripercorso proprio la genesi del monumento alla bicicletta che Gianni Lupini realizzò riqualificando anche Largo 2 Giugno. L’associazione L’Isola ha chiesto ai familiari di Lupini la bici con la quale l’artista, che faceva prima il fabbro per poi essere assunto alle Ferrovie dello Stato, era solito girare per la città.

E da ieri la bicicletta di Gianni Lupini farà bella mostra di sé nella sede dell’associazione e ricorderà per sempre un chiaravallese umile e disponibile.

«Abbiamo chiesto all’Amministrazione comunale – dice Daniela Montali dell’Isoladi ristrutturare l’Albero della Libertà, un monumento di grande valore che è danneggiato e nei nostri desideri c’è anche quello di realizzare una mostra fotografica delle opere di Lupini».

Dalla inesauribile vena creativa di Gianni Lupini sono nate, negli anni, tante splendide sculture: il modellino della chiesa di Santa Maria in Castagnola che fa bella mostra sotto il portico dell’abbazia, il busto costruito con 70 chili di bronzo e ferro che raffigura San Bernardo, patrono di Chiaravalle, anche questo donato alla parrocchia, la caffettiera alta quasi 2 metri e mezzo, con un diametro di 115 cm., che avrebbe dovuto trovare spazio a Chiaravalle e invece fa bella mostra di sé davanti a una pizzeria nella zona artigianale di Jesi, l’opera dedicata a Maria Montessori che non ha trovato ospitalità nelle scuole chiaravallesi ma è stata molto apprezzata in quelle di Castelfidardo.

©riproduzione riservata

Condividi
  
    

news

Eventi3 ore fa

Montemarciano / Rinnovata e inaugurata la storica pasticceria “La Delizia”

Il sindaco Damiano Bartozzi ha provveduto al tradizionale taglio del nastro, presenti anche l’ex sindaco Gerardo Cingolani e l’attuale assessore...

Eventi4 ore fa

Cingoli / Domeniche a Santo Spirito tra storia, lettere e arti

Cinque incontri a partire da oggi, alle 17, sino al 12 marzo: con importanti studiosi e artisti per confrontarsi sul...

Alta Vallesina5 ore fa

Basket Femminile A2 / Matelica conquista Ancona, Halley il derby è tuo

Dopo la sconfitta della settimana scorsa, le ragazze di Coach Cutugno tornano a vincere in trasferta Redazione Matelica, 27 novembre...

Cronaca9 ore fa

Jesi / Si accende la tenda dell’imperatore, sul Corso un cielo di stelle

Da ieri le luminarie di Natale, la via del salotto buono cittadino torna a brillare mentre Piazza Federico II celebra...

Cronaca9 ore fa

Jesi / New BaskIn, gli Angeli del basket scendono in campo

Al Circolo Cittadino la presentazione dei 31 atleti della nuova Asd jesina e del progetto #Iocisono per sostenitori, nel team...

Cronaca9 ore fa

Jesi / L’indagine sul tempo libero dei nostri giovani

Le prime anticipazioni pongono strade e piazze al primo posto nei luoghi di incontro, ma sono i social a catturare...

Eventi9 ore fa

Castelplanio / Inaugurata la Cantina Albamocco

I titolari Filippo Russotto e Alessandra Venturi si sono trasferiti nelle Marche da giovanissimi e hanno deciso di investire in questo territorio e nella...

Attualità9 ore fa

L’evento / Il Progetto Arca presentato a Berlino

Bruno Garbini: «Orgoglioso dell’interesse suscitato all’Ambasciata d’Italia» durante la “Settimana della cucina italiana nel mondo“ Il Progetto Arca è stato...

Sport9 ore fa

Pallamano A2 / La Macagi Cingoli passa anche a Teramo: undicesima vittoria (21-27)

Gli abruzzesi avevano chiuso il primo tempo in vantaggio ma nella ripresa Strappini e compagni hanno risalito la china e...

Alta Vallesina11 ore fa

Fabriano / Tutto esaurito per “Rapunzel” con Lorella Cuccarini

Lorella Cuccarini: «È la mia prima volta a Fabriano, ed ho trovato il teatro “Gentile” magico,  toglie letteralmente il fiato»...

Meteo Marche