Connect with us

Breaking news

COVID-19 / Altri 12 decessi, a Villa Serena 13 ricoveri

Vittima anche un fabrianese di 83 anni a Senigallia, senza patologie pregresse

 

ANCONA, 21 novembre 2020Covid-19, cresce il numero dei ricoverati nelle Marche, e passa dai 623 di ieri ai 630 di oggi.

Cresce anche il numero dei ricoverati in terapia intensiva, dai 81 di ieri agli 86 di oggi. Dopo i primi ricoverati di ieri, i ricoverati a Villa Serena, la struttura sanitaria privata in via Colle Onorato a Jesi, segna un +3 per un totale di 13 pazienti ricoverati. (leggi anche: EMERGENZA / A Villa Serena 20 posti Covid)

Questo è quanto segnalato dal Servizio Sanitario della Regione Marche nella scheda gialla.

Nell’aggiornamento delle ore 12, l’Osservatorio epidemiologico regionale ha segnalato 630 ricoverati (7 in più) nelle strutture ospedaliere, di cui 81 in terapia intensiva, 139 in semi-intensiva (2 in più) e  405 in reparti non intensivi (stabile).

Per quanto attiene i ricoveri in terapia intensiva sono in totale 86, così distribuiti: 20 a Torrette (-1), 10 in terapia intensiva a Jesi (+1), 12 a San Benedetto del Tronto, 17 a Marche Nord, 19 al Covid Hospital di Civitanova Marche (+5), 7 a Fermo e 1 ad Ascoli Piceno.

In semi intensiva 139, 43 al Marche Nord, 20 a Torrette (+1), 12 a Jesi, 28 al Covid Hospital di Civitanova Marche, 12 a Fermo, 10 a San Benedetto del Tronto, 8 a Macerata,  1 a Senigallia (-1)  e 5 ad Ascoli Piceno (+2).

Ricoveri in reparti non intensivi: 405 (+2). Distribuiti tra Torrette malattie infettive 40  Torrette ginecologia 2 , Torrette Cov4 21 (-1)Marche Nord covid 37 , Inrca Ancona 47  (+1), Jesi Covid 47 (-3), Fermo malattie infettive 40 (-1)Ascoli Piceno malattie infettive 22 , Macerata malattie infettive 43, Senigallia Covid 28 (+4), San Benedetto del Tronto Covid 41 (-2), Fabriano 5 (-1), Urbino Spdc 5 (+2) ed Ascoli Piceno 22 .

Da questi numeri, però, sono stati scorporati quelli dei pronto soccorso perché, spiega la nota gialla della Regione, “i pazienti in pronto soccorso sono stati scorporati non essendo ricoverati”.

Sono 63 (-11) i pazienti presenti in pronto soccorso: 16 a Marche Nord (+4) , 10  a Torrette (+4), 2 a Urbino (-4),  2 a Jesi (+1), 16 a Civitanova  Marche (-7) , 8 a Macerata (-6), 5 a Fermo (-2) , 2 a San Benedetto del Tronto (+1) e 2 al pronto soccorso di Camerino (-2)

Ci sono 186 (+34)  ospiti contagiati nelle strutture territoriali di Campofilone (44), Chiaravalle (29), Galantara (55) Campofilone con 17 (-3) e  3 (-1) a Fossombrone

Da oggi presente anche la struttura di Macerata Feltria con 38 pazienti

I dimessi e i guariti alla data odierna sono 9.775 (+300). 

I casi e i contatti in isolamento domiciliare nelle Marche sono 18.482 (ieri 18.258), di cui 632 operatori sanitari (9 in più). 

Nella provincia di Ancona le persone in quarantena sono 6.371  (ieri erano 6.398 ), di cui 4.881  asintomatici, 1.492 sintomatici (ieri erano 1.443) e 280 operatori sanitari (+4).

Cresce ancora il numero dei decessi, 12, 7 uomini e 5 donne di età compresa tra i 79 ed i 95 anni.

Tra loro anche il  decesso di un fabrianese di 83 anni a Senigallia, senza patologie pregresse.

Ad oggi il numero totale dei decessi è di 1.180, 688 uomini e 492 donne.

Leggi anche: COVID-19 / Altri 452 nuovi positivi, 163 in provincia di Ancona

(redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
1 Comment
0 0 vota
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Carlo
Carlo
21 Novembre 2020 21:30

Per quale motivo il comune di Jesi non informa i cittadini quanti sono i positivi?


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x