Connect with us

Eventi

Cupramontana / Sagra dell’Uva: Africa Unite dà forfait, stasera concerto con Forelock

Andreoli immobiliare 01-07-20

Per motivi di salute salta l’appuntamento con la band sostituita da uno degli esponenti della scena urban europea

Cupramontana, 30 settembre 2022 – Lo show degli Africa Unite previsto per questa sera alla Sagra dell’Uva è stato annullato per motivi di salute, ma sul palco salirà un altro artista noto nel mondo del raggae. Alle ore 23 inizierà, in Piazza Cavour il concerto di Forelock .

Forelock è uno degli esponenti di punta della scena urban europea, durante i suoi frequenti viaggi in Jamaica impara il patwa e a padroneggiare lo stile dancehall e reggae. Questa sua evoluzione lo porta a incidere due dischi prodotti da Paolo Baldini per La Tempesta e a calcare i palchi dei migliori festival e club europei e non sollo. Continua la sua collaborazione con Arawak nel disco del 2018To the foundation”: un viaggio alla ricerca e alla scoperta delle loro fondamenta, ovvero le loro origini personali e la musica reggae. Nel disco sono presenti collaborazioni con artisti giamaicani: Luciano, Micah Shemaiah e Juba Lion.

Inaugurazione della Sagra dell’Uva

L’85esima Sagra dell’Uva è ufficialmente iniziata ieri sera con la tradizionale cerimonia di inaugurazione con la musica del Corpo Bandistico “Bonanni”, la poesia dialettale dedicata alla Sagra a firma di Giuseppe Galeazzi e interpretata da Alessandro Luzzi, il brindisi del Presidente della Fondazione Sagra dell’Uva, Enrico Giampieri, con il pubblico e i fuochi d’artificio: poi serata danzante con l’Orchestra Simona Quaranta. Hanno contribuito alla miglior riuscita del brindisi i ragazzi e le ragazze dell’Istituto alberghiero “Varnelli” di Cingoli.

Riserva Moac

Prima di Forelock alle ore 21 di oggi, sullo stesso palco, ci sarà il concerto di Riserva Moac, mentre per le vie del centro sarà in scena l’allegria del gruppo folk “La Martinicchia” con stornellatori e cantastorie delle Marche. Riserva Moac è una band senza frontiere dove suoni, parole e ritmi del mondo danno origine al loro caratteristico e personale sound che spazia dalla World Music, al Balkan, all’Irish, alla Patchanka. 

Alle ore 19.30 apriranno, nel centro, gli undici stand enogastronomici.

Il biglietto per partecipare oggi alla Sagra è di 13 euro (concerti inclusi), per domani il ticket è allo stesso prezzo, mentre domenica sarà di 8 euro.

I biglietti si possono acquistare sul circuito CiaoTickets o direttamente in loco nei quattro ingressi siti al Viale della Vittoria, in via Bovio, via Roma e via Matteotti. Per agevolare l’arrivo sono predisposte: la zona sosta dei pullman in Viale A. De Gasperi (piazzale Mattatoio Comunale); la zona sosta dedicata ai diversamente abili nel parcheggio in Viale della Vittoria; area camper lungo la Sp11, nello specifico a 500 metri dal centro, a ridosso del parco Colle Elisa.  

La Sagra continuerà fino a domenica 2 ottobre con i concerti di Willi Peyote in programma domani alle ore 23 e Cristina D’Avena domenica alle ore 18.30.

Questo il programma di domani sabato 1° ottobre

Ore 12 apertura stand gastronomici nel centroore 15.30  sfilata Gruppo culturale “Massaccio” con partenza da via Marianna Ferranti; ore 16 Palio della pigiatura in via Cavour; esibizione Gruppo Culturale “Massaccio” in via Cavour.

Ore 20 apertura Fonti del Verdicchio nel centro ed esibizione del giocoliere Alessio Burini; Ore 21 concerto di Cecco e Cipo in Piazza Cavour ed esibizione del Gruppo Folk “La Raganella” per le vie del centro; Ore 23  Willie Peyote in concerto in Piazza Cavour.

Willie Peyote

Willie Peyote, pseudonimo di Guglielmo Bruno, nasce a Torino nel 1985 da padre torinese di Barriera e madre biellese ed è considerato una delle figure più interessanti e innovative della scena Indie italiana contemporanea.  Il suo nome d’arte unisce Wile E. Coyote con il peyote, pianta allucinogena proveniente dall America settentrionale. Willie è un riferimento al suo vero nome, Guglielmo.  Il 2022 è l’anno del disco “Pornostalgia”, pubblicato da Virgin Records/Universal Music Italia.

Cecco e Cipo

Cecco e Cipo, quattro album all’attivo e numerosi concerti in tutta la penisola, conquistano l’attenzione della stampa e del grande pubblico grazie a una cliccatissima audizione a X Factor 8, che conta oggi oltre 6milioni di visualizzazioni su YouTube. La loro peculiarità è l’arte del racconto, un gusto per lo storytelling cantato con ironia e irriverenza, tratti tipici di questo duo che, anche ad anni di distanza dall’esperienza televisiva di X Factor, continua ad affascinare un’ampia fanbase.

©riproduzione riservata

Condividi
  
    

news

Eventi2 ore fa

Montemarciano / Rinnovata e inaugurata la storica pasticceria “La Delizia”

Il sindaco Damiano Bartozzi ha provveduto al tradizionale taglio del nastro, presenti anche l’ex sindaco Gerardo Cingolani e l’attuale assessore...

Eventi3 ore fa

Cingoli / Domeniche a Santo Spirito tra storia, lettere e arti

Cinque incontri a partire da oggi, alle 17, sino al 12 marzo: con importanti studiosi e artisti per confrontarsi sul...

Alta Vallesina4 ore fa

Basket Femminile A2 / Matelica conquista Ancona, Halley il derby è tuo

Dopo la sconfitta della settimana scorsa, le ragazze di Coach Cutugno tornano a vincere in trasferta Redazione Matelica, 27 novembre...

Cronaca8 ore fa

Jesi / Si accende la tenda dell’imperatore, sul Corso un cielo di stelle

Da ieri le luminarie di Natale, la via del salotto buono cittadino torna a brillare mentre Piazza Federico II celebra...

Cronaca8 ore fa

Jesi / New BaskIn, gli Angeli del basket scendono in campo

Al Circolo Cittadino la presentazione dei 31 atleti della nuova Asd jesina e del progetto #Iocisono per sostenitori, nel team...

Cronaca8 ore fa

Jesi / L’indagine sul tempo libero dei nostri giovani

Le prime anticipazioni pongono strade e piazze al primo posto nei luoghi di incontro, ma sono i social a catturare...

Eventi8 ore fa

Castelplanio / Inaugurata la Cantina Albamocco

I titolari Filippo Russotto e Alessandra Venturi si sono trasferiti nelle Marche da giovanissimi e hanno deciso di investire in questo territorio e nella...

Attualità8 ore fa

L’evento / Il Progetto Arca presentato a Berlino

Bruno Garbini: «Orgoglioso dell’interesse suscitato all’Ambasciata d’Italia» durante la “Settimana della cucina italiana nel mondo“ Il Progetto Arca è stato...

Sport8 ore fa

Pallamano A2 / La Macagi Cingoli passa anche a Teramo: undicesima vittoria (21-27)

Gli abruzzesi avevano chiuso il primo tempo in vantaggio ma nella ripresa Strappini e compagni hanno risalito la china e...

Alta Vallesina9 ore fa

Fabriano / Tutto esaurito per “Rapunzel” con Lorella Cuccarini

Lorella Cuccarini: «È la mia prima volta a Fabriano, ed ho trovato il teatro “Gentile” magico,  toglie letteralmente il fiato»...

Meteo Marche