Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / UNA MEDAGLIA PER LE CAMPIONESSE DELLA FABER GINNASTICA

L’Assessore Scaloni, Talisa Torretti con le medagli olimpiche e Leandro Santini

FABRIANO, 24 ottobre 2018 – Trionfi in Italia, campionesse in carica della serie A, medaglie europee, mondiali ed olimpiche: ora per le campionesse della Faber Ginnastica Fabriano una medaglia per celebrare questi anni di grandi trionfi.

A consegnala alle atlete presenti (Milena Baldassarri, Alice Aiello, Talisa Torretti, Sofia Raffaeli e Serena OttavianiI) l’assessore allo sport di Fabriano Francesco Scaloni.

Presenti anche il Presidente onorario della società e Presidente della Consulta dello sport Leandro Santini e lo staff tecnico composto da Kristina Ghiurova e Julieta Cantaluppi con la coreografa Bilyana Dyakova.

Una medaglia personalizzata e con una frase incisa del poeta bengalese Rabindranath Tagore: “La nuvola nasconde le stelle e canta vittoria ma poi svanisce: le stelle durano”.

Un riconoscimento ulteriore per la società e per le atlete tutte che “Rappresentano l’orgoglio della città, dello spirito sportivo. Le nostre ginnaste sono stelle. Sono meravigliose nella passione che mettono nel raggiungimento gli obiettivi straordinari che si pongono”. Questo il commento dell’assessore.

Raggiante Leandro Santini, che ha sottolineato l’orgoglio nel rappresentare la città della carta in giro per l’Italia e mondo. “Rappresentare una Fabriano vincente è sempre motivo di orgoglio. Negli ultimi anni la società sta raccogliendo meravigliosi successi in Italia e all’estero in particolare a Settembre, Milena Baldassarri si porta a casa il titolo di Vice-Campionessa del Mondo al Nastro a Sofia e Talisa Torretti a Ottobre conquista alle Olimpiadi Giovanili a Buenos Aires un oro e un bronzo. Non solo vittorie, ma anche supporto alla economia territoriale, in quanto in questi ultimi anni, le gare organizzate a Fabriano di ritmica in collaborazione con l’ amministrazione comunale, hanno portato una media di oltre 1000 pernottamenti l’ anno di soggiorni di appassionati di questo sport, oltre ai conseguenti benefici al settore della ristorazione”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi