Connect with us

Attualità

JESI / AREA DI SGAMBAMENTO PER CANI IN VIA DEL BURRONE, ARRIVA LO SPONSOR

Si tratta della ditta “Vallesina Bio” che ha anche presentato la proposta di ampliamento dell’area, oggi intanto il Dog Day davanti al Comune

JESI, 13 aprile 2019  – Arriva uno sponsor per l’area di sgambamento per cani in via del Burrone. Il progetto, annunciato la scorsa estate (leggi l’articolo), è stato rivisto dato l’interesse di un privato che ha presentato la possibilità di ampliamento dell’area, inizialmente di superficie complessiva pari a circa 3 mila metri quadrati, fino a 5 mila circa.

In seguito al confronto avvenuto con il comitato “Amici dei cani di via del Burrone e con lo sponsor, Vallesina Bio, si è delineato il progetto esecutivo. Al fine di garantire il benessere degli animali e la sicurezza dei fruitori si è dovuto provvedere alla realizzazione della rete idrica ed elettrica e relativi allacci, opere non previste nella proposta di sponsorizzazione, di cui dovrà farsi carico l’Amministrazione comunale.

L’importo complessivo per l’area di sgambamento ammonta complessivamente a 18.048 euro, di cui 12.548 a carico del comune di Jesi e 5.500 a carico dello sponsor, la ditta Vallesina Bio di Andrea Laudazi di Monsano, come costi di allestimento.

L’area di via del Burrone

I lavori dovranno concludersi entro 45 giorni dal loro inizio. L’area di sgambamento nasce per rispondere alle esigenze dei numerosi possessori di cani nel territorio comunale, la prima delle quali è quella di poter usufruire di una zona verde attrezzata dove  tutti i Fido possano essere lasciati liberi senza guinzaglio né museruola, altrimenti obbligatori per legge.

E, a proposito di possessori di cani, è in programma proprio oggi il Dog Day, 10.30 davanti alla sede comunale, in piazza Indipendenza, per sollecitare l’Amministrazione a trovare un terreno d’incontro sui diritti e doveri degli amici a quattro zampe.

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

Granpanda 03-04-20


Meteo Marche