Connect with us

Cronaca

JESI / “Bonus cultura”, niente rate per la sanzione da 1.500 euro

Va pagata per intero entro un mese, gli acquisti erano risultati indebiti

JESI,  25 novembre 2020 – Una famiglia residente in Vallesina – ce ne saranno anche altre perchè il numero di quelle coinvolte è elevato – aveva chiesto la rateizzazione della sanzione per il “Bonus cultura” ma niente da fare, si dovrà pagare tutto entro un mese.

La richiesta di poter estinguere a rate era stata formalizzata visto l’importo che ammonta a 1.500 euro – tre volte la cifra del bonus speso – , più 11 euro circa per la raccomandata.

Per il pagamento delle sanzioni la prima ipotesi era che poteva essere richiesta la rateizzazione, sino a tre rate mensili, ai sensi dell’art. 26 della L. 689/1981.

Andreoli immobiliare 01-07-20

«Ci è arrivata in queste ore la comunicazione che non è stata accettata la richiesta – spiega uno dei genitori -. Nessuna possibilità di rateizzazione. Consapevoli del fatto che abbiamo torto, anche se in buona fede, speravamo solo che ci si venisse incontro in un momento come questo, dove il lavoro è poco ma le spese sempre le stesse».

Il “Bonus cultura” era stato utilizzato da molte famiglie per acquisti risultati poi indebiti che non rientravano nell’iniziativa: introdotto dal Governo Renzi nel 2016, pari a 500 euro, poteva essere utilizzato per cinema, eventi culturali, libri, musei, corsi di musica e teatro, prodotti per l’editoria audiovisiva.

Lo scorso mese di maggio sono state decine le famiglie del territorio che hanno ricevuto la visita della Guardia di Finanza per avere chiarimenti sull’uso che era stato fatto del bonus. Molte avevano acquistato computer e cellulari, non inclusi nel rimborso, e questo ha fatto succesivanente scattare le sanzioni, pari, appunto, al triplo del buono.

Leggi anche:

JESI / Bonus cultura: Guardia di Finanza scopre frode da un milione di euro 
JESI / Bonus cultura: indagini delle Fiamme Gialle e sanzioni in arrivo

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche