Connect with us

Curiosità

JESI / CICLISMO, MISSIONE A PESARO: NEL MIRINO UNA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA

JESI, 20 maggio 2019 – Non sono passati inosservati alcuni jesini che sabato scorso 18 maggio erano presenti a Pesaro nell’area riservata dell’arrivo dell’8° tappa del giro d’Italia Tortoreto Lido-Pesaro.

Eddo Romagnoli

Oltre a Diego Pierelli, sul posto soprattutto per impegni professionali, anche Luca Celli, Eddo Romagnoli e suo figlio Cristiano.

Due di loro, Pierelli e Eddo Romagnoli, vice presidente e segretario, facevano parte del Comitato Organizzatore di Jesi dell’arrivo della tappa della Tirreno Adriatico Matelica-Jesi del marzo scorso.

Sicuramente i nostri erano lì per pura passione per la manifestazione sportiva e per la due ruote ma anche e soprattutto per parlare con gli organizzatori pesaresi perché è arcinota la loro idea fissa di lavorare ed informarsi al fine di riuscire a portare a Jesi prima o poi, più prima che poi, un arrivo di tappa delle future edizioni del Giro d’Italia.

Anche la presenza di Luca Celli, sicuramente a titolo personale, va comunque interpretata. Celli attualmente ha un incarico di collaborazione strettissima con il Sindaco di Jesi Massimo Bacci e di certo riferirà al primo cittadino quanto di persona è riuscito a carpire dagli organizzatori pesaresi.

Gli amanti e gli appassionati di ciclismo jesini, e gli sportivi tutti, coltivano il sogno di poter rivedere il passaggio dei girini nelle strade jesine. L’ultima volta fu nel maggio 1985, con arrivo in viale Martin Luther King,  e già allora il successo in tutti i sensi fu notevole.

Sappiamo anche che l’assessore allo sport Coltorti ed il Sindaco Bacci parlano di questa eventuale opportunità ma al tempo stesso, giustamente, fanno anche i conti con la realtà che prevede un intervento ed un impegno organizzativo ed economico non indifferente.

Ma mai dire mai! Sperare e sognare non nuoce. Se si presenteranno le condizioni gli amministratori jesini non si lasceranno certo sfuggire l’occasione.

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.