Connect with us

Attualità

JESI / Il 51% di Pieralisi Maip va al fondo De Agostini

La famiglia manterrà il 49% del capitale dell’azienda nata nel 1888 e divenuta leader mondiale nel settore delle macchine olearie

JESI, 23 luglio 2020Formalizzato il passaggio tra Maip Pieralisi e il fondo IDeA Ccr, della De Agostini che acquisisce il 51% della storica azienda jesina di macchine olearie.

Gennaro Pieralisi

Leader mondiale nella produzione di macchine per il settore oleario, l’azienda vanta 130 anni di storia sotto la guida della famiglia Pieralisi. Il fondo gestito da DeA Capital nasce per andare incontro alle imprese italiane di medie dimensioni che attraversano una fase di difficoltà finanziaria.

Pieralisi manterrà il 49% del capitale dell’azienda nata nel 1888 quando Adeodato Pieralisi fonda la prima officina dando vita ad una realtà produttiva a carattere familiare. Dal secondo dopoguerra, nella sede principale di Jesi, l’attività si indirizza e specializza verso la produzione delle prime macchine olearie, e quello che era sistema produttivo a carattere familiare diviene una solida organizzazione di tipo industriale su ampia scala.

Negli anni ’60 la Pieralisi rivoluziona i sistemi tradizionali di estrazione dell’olio d’oliva e conquista i mercati nazionali e internazionali introducendo il primo decanter per la lavorazione in continuo delle olive. A partire dagli anni ’70 la Pieralisi individua nuovi mercati, tanto da divenire in pochi anni leader mondiale nella centrifugazione.

L’operazione prevede un aumento di capitale di Pieralisi Maip da parte di IDeA Ccr, per una quota del 51%, e di Frapi (holding della famiglia Pieralisi), l’immissione di risorse finanziarie per proseguire il progetto di sviluppo da parte di IDeA Ccr II e di taluni coinvestitori per complessivi 15 milioni e la rimodulazione della struttura finanziaria del gruppo, alla cui guida è confermato Alessandro Leopardi.

A lui è affidato il raggiungimento degli obiettivi previsti dal piano industriale approvato e la migliore strutturazione dei processi aziendali.

«Un passo importante per l’azienda» il commento del Cavaliere del Lavoro Gennaro Pieralisi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.