Connect with us

Cronaca

JESI / Multisala, rischio chiusura: la holding Giometti valuta il futuro dell’immobile

Uci non rinnoverà la gestione e «la situazione attuale è delicata e in costante divenire»

JESI, 18 maggio 2020 – Già chiusa per via della pandemia, la multisala jesina con i cinque locali e i 1.100 posti rischia di non riaprire più.

Proprio nelle prossime settimane, infatti, scadrà per l’ente gestore, Uci Cinema, l’affitto decennale degli immobili di proprietà della famiglia Giometti. Oltre a Jesi Giometti è proprietario dei maxi cinema di Ancona e Senigallia per quanto concerne la provincia, e di altre strutture a Pesaro, Fano e Porto Sant’Elpidio.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Uci non rinnoverà la gestione: «Non abbiamo intenzioni precise per il futuro – spiega Massimiliano Giometti, titolare insieme alla famiglia della holding -. La situazione attuale è delicata e in costante divenire: non si eslcude una trasformazione degli immobili, né l’affitto ad altro gestore».

Al momento tutto è congelato: «Difficile pensare a far ripartire i cinema: i protocolli saranno stringenti e la situazione attuale non permette di fare previsioni».

Da evidenziare anche che per via del Covid-19 i set cinematografici sono stati fermati: questo significa che si rischia di non avere film disponibili. Anche i set cinematografici dovranno rispettare protocolli con restrizioni importanti: un settore questo dove lavorano tantissime maestranze e che rischia di essere fortemente penalizzato.

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.