Connect with us

Attualità

JESI / Scuole alla palazzina ex Asur: il Sindaco incontra le associazioni

Se le verifiche di vulnerabilità sismica daranno esito positivo l’immobile andrà poi adattato per ospitare aule e alunni

JESI, 22 luglio 2020Incontro interlocutorio tra il sindaco Massimo Bacci e le associazioni che attualmente occupano la palazzina ex Asur di via Gallodoro.

Focus la possiblità di utilizzare i locali per le scuole: un intervento che difficilmente sarà completato per l’inizio del prossimo anno scolastico. Il primo passo è quello di effettuare le valutazioni di vulnerabilità sismica: sulla base dei risultati si deciderà il da farsi. Insomma, se le verifiche daranno esito positivo l’immobile andrà poi adattato per ospitare le scuole cittadine.

L’idea è quella di utilizzarlo per l’edilizia scolastica ma al momento da Piazza Indiepndenza non si sbilanciano su quale istituto scolastico cambierà sede: non è detto che si tratti della primaria Martiri della Libertà, al terzo anno di “trasloco forzato” poiché la struttura originale di via Asiago è impantanata nei lavori, e che quest’anno, salvo colpi di scena, occuperà il Mestica e Palazzo Carotti.

Potrebbe trattarsi della media Borsellino, ex Savoia, visto che sono oltre 2 i milioni stanziati dal Ministero per finanziare i lavori di adeguamento sismico, la sistemazione di impianti e le misure antincendio della struttura sul Corso Matteotti. Opportunità che il Comune non ha intenzione di perdere.

In ballo anche la media Lorenzini: annunciati in tre anni i lavori per la costruzione ex novo che sorgerà in via Schweitzer, le opere si sono arenate per via di un ricorso al Tar per l’aggiudicazione della gara relativa alla costruzione presentato dalla ditta giunta seconda.

La pronuncia dovrebbe arrivare a breve. In caso di verifiche positive sono da sistemare anche le associazioni che hanno sede nella palazzina ex Asur: l’immobile, infatti, ospita diverse realtà che avevano trovato questa sistemazione dopo che la nevicata del 2012 aveva fatto crollare il tetto della sede di via Politi.

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.