Connect with us

Cronaca

JESI / Secondo sabato di movida, dai locali: «Facciamo rispettare le regole»

Andreoli immobiliare 01-07-20

Un fine settimana più disciplinato, con steward e dehors a garantire sicurezza e più spazi

JESI, 31 maggio 2020 – Dopo le polemiche dello scorso fine settimana, la movida di questo ultimo sabato, ieri, sembra essersi disciplinata.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Tante le persone, giovani e meno giovani, lungo Corso Matteotti, via Pergolesi e Viale della Vittoria, diversi i gruppi di amici, ma più accorti nei confronti dei locali frequentati.

«C’è ancora più gente di sabato scorso – ci ha detto Sonia Cellottini del Caffè Imperiale -, eppure le persone sono più attente. La maggior parte dei ragazzi rispetta l’obbligo di mascherina e il distanziamento, in più abbiamo chiuso il loggiato, adibito solo alla consumazione al tavolo».

Alcuni locali hanno assunto anche steward per monitorare proprio il crearsi di assembramenti, dando sollievo ai locali stessi e maggior sicurezza ai clienti.

I primi esperimenti di dehors a uso gratuito per gli esercenti sembrano andati a buon fine, indirizzando i tanti avventori lontani dagli ingressi e dal flusso di persone.

«Come sempre, c’è chi è più attento e chi più superficiale – confermano dal Pergolesi EnoCaffè -. Il primo weekend di movida dopo mesi di lockdown è stato più confusionario, è anche comprensibile. Questa volta la situazione è più sotto controllo. Capita che dobbiamo chiedere ai gruppi di allontanarsi dall’ingresso o distanziarsi tra loro, facciamo rispettare le regole, ma non ci sono particolari criticità».

Ci sono locali che hanno chiuso i battenti prima ancora del lockdown ufficiale perché la situazione era insostenibile, con tante persone ammassate e poco attente a quella che di lì a poco sarebbe diventata un’emergenza sanitaria.

Stavolta, per una campagna di sensibilizzazione generale, per paura o per senso di responsabilità, il flusso di avventori del venerdì e sabato sera è stato più gestibile e con meno problemi.

Diverso, poi, il discorso dell’educazione e dell’abbandono di rifiuti per vicoli e strade: un fenomeno che c’era prima, c’è adesso e, se non si cambia atteggiamento, ci sarà anche in futuro.

La maggior parte della gente sembra aver recepito il messaggio mandato dal comandante della Polizia Locale, Cristian Lupidi, proprio due giorni fa.

In quell’occasione, in vista del weekend e memore di quello precedente, il comandante della Municipale aveva esortato a rispettare quelle poche e semplici regole che permettono di riprendersi la quotidianità con spensieratezza, ma senza abbassare la guardia.

Elisa Ortolani

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Attualità4 ore fa

Falconara / Marco Baldassini: «Siamo noi la vera novità»

«Farò il Sindaco a tempo pieno se dovessi essere eletto ma con la porta sempre aperta ai cittadini», turismo, giovani...

Cronaca6 ore fa

Jesi / Ciao Zizzo, chiuso il sipario con l’ultimo, immenso applauso

Nella chiesa di San Pietro Martire colma di gente i funerali di Franco Morici officiati dal parroco don Emanuele Contadini,...

Cronaca8 ore fa

Jesi / Alla Pietra d’Inciampo a Giulio Ottolenghi per non dimenticare

Giorno del Ricordo, stamattina la celebrazione in presenza dell’assessore Luca Brecciaroli in Largo Grammercato: «Tramandiamo tutti insieme l’abominio che si...

Alta Vallesina13 ore fa

Fabriano / Pediatri e infermieri per il “Profili” e per il “Sant’Antonio Abate”

Avviso pubblico da parte dell’Ast di Ancona con contratti a tempo determinato di Redazione Fabriano, 28 gennaio 2023 – Con...

Cronaca13 ore fa

Jesi / L’ultimo inchino di Franco Morici: il saluto della figlia Gioia

Corso Matteotti sarà più vuoto senza di lui: oltre a noi anche Jesi perde un pezzo di cuore Jesi, 28...

Alta Vallesina13 ore fa

Fabriano / Alcol al volante, tre incidenti in poche ore

Gli automobilisti coinvolti sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza di Redazione Fabriano, 28 gennaio 2023 – Comprensorio...

pallamano chiaravale a2 maschile2 pallamano chiaravale a2 maschile2
Sport16 ore fa

Pallamano A2 / Chiaravalle ospita il San Lazzaro: scontro d’alta classifica

Il presidente Gianluca Maltoni: «Sarà importante riuscire ad essere coesi e lucidi per tutti i 60 minuti» Chiaravalle, 28 gennaio...

Sport16 ore fa

Pallamano A2 / Macagi, al PalaQuaresima la sfida con Modena

La squadra di Palazzi, ora al secondo posto del girone B con tre partite da recuperare, torna in campo dopo...

Cronaca18 ore fa

Jesi / Salvatore Pisconti saluta Jesi Servizi tra commozione e ringraziamenti

In Consiglio comunale il discorso dell’ex presidente della società partecipata: «Si chiude il mio capitolo ma c’è ancora un’enciclopedia da...

Cronaca18 ore fa

Jesi / L’insidioso gradino di Piazza Pergolesi, soluzione in arrivo

Ordinate le fioriere temporanee, al lavoro i progettisti, obiettivo: «Rendere quello spazio fruibile ai cittadini», ha detto l’assessore Valeria Melappioni...

Meteo Marche