Connect with us

Cronaca

MONSANO / «Ciao Filippo, resterai per sempre nei nostri cuori»

L’ultimo saluto al giovane 17enne nella piazzetta accanto alla chiesa parrocchiale di San Pietro Apostolo

MONSANO, 5 gennaio 2021 – Il silenzio e le parole. Il silenzio e il dolore. Con gli occhi pieni di lacrime che spaziano sull’ultima propaggine della vallata dell’Esino che va verso il mare, sopra un cielo immobile e un panorama bellissimo. Come sa essere crudele, a volte, la natura.

Nella piazzetta dei Caduti, che si apre accanto alla chiesa di San Pietro Apostolo, l’abbraccio al 17enne Filippo Montero Nunez, la sua foto disposta sopra un cavalletto per dipingere. L’ultimo abbraccio, per ora.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Perché «camminando tra le stelle tu stai bussando ora alle porte del paradiso – ha detto nell’omelia don Fabio Belelli che ha celebrato il rito funebre insieme a don Cristiano Marasca – e lassù, per strade diverse, tutti arriveremo. Ora il tuo sorriso ci parla di te in maniera inesauribile».

Tanti i giovani per stare accanto a uno di loro, ancora una volta, uno di loro che il destino ha strappato alla vita su una strada.

E uno di loro, compagno di classe e amico, gli ha rivolto parole che come carezze hanno lasciato spazio al ricordo

«Le nostre vite sono cambiate, tutti ti volevamo bene, hai lasciato un segno indelebile anche in chi ti conosceva poco e sarai sempre una parte di ognuno di noi. Il tempo passato insieme è volato via troppo in fretta e ora siamo a immaginarti col tuo solito sarcasmo, il tuo solito sorriso innocente e mai invadente, con la dolcezza nei tuoti occhi».

«Anche se non ti ritroveremo sui nostri banchi di scuola ti sentiremo ancora più vicino. Ciao Filippo, fai buon viaggio: resterai sempre nei nostri cuori e ti vorremo sempre tanto bene».

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi