Connect with us

Media Vallesina

PIANELLO VALLESINA / IL PIANTO DELLE NOTE MUSICALI, È DECEDUTO IL PRESIDENTE DELLA BANDA E MAJORETTES

Tullio Giampaoletti per 20 anni è stato alla guida dell’associazione. La commozione di tutto il paese per la sua scomparsa

 

PIANELLO VALLESINA, 11 gennaio 2019 – Per più di 20 anni è stato “il presidente” ma soprattutto l’anima della Banda Musicale e Majorettes di Pianello Vallesina.

Tullio Giampaoletti, imprenditore edile in pensione, è deceduto all’età di 79 anni.

La notizia si è subito sparsa in paese e in tanti hanno dato testimonianza di affetto e partecipazione alla famiglia del presidente. In particolare l’Associazione Banda Musicale e Majorettes che si è subito stretta intorno ai familiari di Tullio Giampaoletti, ricordando quanto l’imprenditore abbia amato la musica e le bande a cui si è dedicato per tutta la sua vita. “Presidente, tu ci hai insegnato che Banda vuol dire Famiglia, sempre attento che tutto andasse bene, sempre all’opera perché eri così tremendamente instancabile, sempre interessato ai più giovani perché si sentissero a casa. Grazie per tutto quello che hai fatto!”

Anche le istituzioni locali hanno voluto testimoniare la loro vicinanza alla Banda Musicale e ai familiari di Tullio. “Da amministratore comunale – dice il vice sindaco di Castelbellino, Massimo Costarelli – ho incontrato Tullio nello svolgimento della sua attività di Presidente della Banda Musicale di Pianello Vallesina decine o centinaia di volte; ancora prima del Presidente, incontravo sempre l’uomo: schietto, impegnato, instancabile e di poche parole che venivano sistematicamente sostituite dai fatti. Quindi non servono tante parole per ricordarlo oggi che non c’è più, basta dirgli Grazie per l’impegno che ha donato all’ associazione, e quindi, alla comunità. E basterà prendere spunto dal suo esempio per onorarne il ricordo. Amante della musica, dei giovani, ma soprattutto di Pianello Vallesina, due parole ed un luogo con il quale apriva sempre i suoi discorsi perché lì batteva il cuore, lascia, oltre i suoi cari, ai quali trasmetto i miei sensi di profondo cordoglio e di partecipazione per la perdita, uno stupendo esempio di impegno civico, tradizionale, culturale al quale è doveroso rendere omaggio. Ciao Tullio, un abbraccio a tutti i tuoi cari.”

I funerali si svolgeranno sabato 12 gennaio, alle ore 15 nella chiesa di San Benedetto Abate.

 

Condividi
  • 20
    Shares
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.