Connect with us

Alta Vallesina

CERRETO D’ESI / Utilizzo consapevole acqua: multe fino a 500 euro

Prevista anche la chiusura delle fontane pubbliche di Piazza Marconi, Piazza Ciccardini e quella nella zona nuova del cimitero

CERRETO D’ESI, 13 agosto 2021 Emessa nelle giornata di ieri una ordinanza per invitare tutti i cittadiani ad un utilizzo consapevole delle risorse idriche.

«Il gestore delle rete idrica ha segnalato questa criticità per le nostre aree che sono colpite da siccità a seguito del grande caldo che stiamo subendo – spiega il sindaco di Cerreto d’Esi David Grillini – e anche a causa dei mesi invernali contraddistinti da temperature insolitamente elevate e da assenza di precipitazioni con conseguente riduzione della disponibilità idrica».

Andreoli immobiliare 01-07-20

«Non ci troviamo in pieno stato di emergenza – prosegue il primo cittadino di Cerreto d’Esi – ma diventa di fondamentale importanza limitare il più possibile i consumi non indispensabili. In sintesi l’acqua non si potrà utilizzare per usi diversi rispetto alle primarie necessità umane (bere, mangiare, igiene personale e della casa ecc..), pertanto ai contravventori verrà contestata una sanzione amministrativa».

Prevista, per i trasgressori, una sanzione amministrativa compresa tra 25 e 500 euro.

Temporaneamente chiuse le fontane pubbliche di: Piazza Marconi, Piazza Ciccardini e quella nella zona nuova del Cimitero, è stato ridotto il flusso d’acqua nella fontana dei giardini.

(Redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche