Connect with us

Attualità

CINGOLI / Anna Maria Tittarelli candidata nel centro-destra con “Civitas Civici”

La ragioniera contabile, ex vice sindaco di Cingoli e consigliera comunale di minoranza, è candidata alle regionali a sostegno di Acquaroli

CINGOLI, 15 settembre 2020 – C’è anche Anna Maria Tittarelli nei candidati a consigliere della Regione Marche a sostegno di Francesco Acquaroli.

La ragioniera contabile cingolana, infatti, è stata inserita nella lista “Civitas Civici” nella coalizione del centrodestra.

Chi è Anna Maria Tittarelli

Nata a Cingoli nel 1971, Anna Maria Tittarelli è molto conosciuta sia nel capoluogo che a Villa Strada, frazione dove è cresciuta. Si è diplomata all’Itc Gentili di Macerata e dal 1997 è iscritta all’albo dei ragionieri commercialisti e al registro dei revisori dei conti.

Ha sempre esercitato la professione di ragioniera, sia commercialista che contabile, collaborando presso varie ditte. Nel 2004 ha frequentato il corso “Governare il nuovo ente locale” all’Università Bocconi di Milano.

È molto attiva nel sociale, dato che è la presidente del Gruppo Folcloristico “Balcone delle Marche” ed è volontaria della Croce Rossa di Cingoli. Cattolica praticante, Anna Maria Tittarelli è un’attiva catechista presso la parrocchia cingolana di Santa Maria Assunta ed è anche la sorella di mons. Egidio, parroco del Buon Pastore a Macerata.

L’impegno politico e la nuova candidatura

Non è nuova al mondo della politica cingolana. Dal 1999 al 2004 Anna Maria Tittarelli è stata assessore presso la Comunità Montana del San Vicino. Dal 2004 al 2009 è stata eletta al Comune di Cingoli durante la giunta Bacci, ricoprendo la carica di vice-sindaco. Dal 2009 ad oggi è consigliera comunale di minoranza, attualmente come rappresentante della lista “Centrodestra per cambiare”.

Ora è arrivata la candidatura al Consiglio regionale nel collegio di Macerata con “Civitas Civici”, a sostegno dell’aspirante governatore Francesco Acquaroli.

«Vorrei parlare – spiega Tittarelli – dei giovani e del loro fondamentale contributo nella politica intesa come gestione della polis. Il mio obbiettivo è quello di far riavvicinare i giovani alla politica, alla Regione e agli enti locali, per avere un luogo che possano sentire loro, dove possano sentirsi accolti, ascoltati e coinvolti. Che ci sia una consulta di giovani dove confrontare le loro idee fresche e brillanti con l’esperienza degli adulti. Portare i giovani a essere protagonisti della politica e non solo spettatori passivi».

Anna Maria Tittarelli è una dei quattro candidati cingolani schierati dal centrodestra, insieme a Lorenzo Cignali (Udc Popolari per le Marche), Maria Letizia Scalpelli (Fratelli d’Italia) e Filippo Saltamartini (Lega).

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.