Connect with us

Cronaca

JESI / ADDIO A “BERTO” STORICO GESTORE DEL BAR DEI GIARDINI

Un’attività portata avanti insieme alla consorte Mirella per ben 43 anni: i funerali di Benito Giorgi giovedì 19 a San Paolo di Jesi

JESI, 18 settembre 2019 – Se n’è andato nella sera ieri, 17 settembre, Berto, al secolo Benito Giorgi, storico gestore – aveva lavorato alla Fincantieri , insieme alla moglie Mirella Giatti – due i figli, Daniele e Giampaolodel chiosco-bar dei giardini pubblici di viale Cavallotti.

Berto è morto all’ospedale “Carlo Urbani”  all’età di 82 anni. I funerali si terranno domani, giovedì 19 settembre, alle 16, nella chiesa parrocchiale di San Paolo Apostolo a San Paolo di Jesi, dove verrà sepolto.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Famosa la loro gassosa col freno – il pezzetto di limone – che ha dissetato – celebre il dissetante – intere generazioni, non solo di ragazzi, che lui ha visto crescere negli anni, e c’è chi ricorda ancora i detti popolari che immancabilmente offriva, del tipo: “Chi va con lo zoppo, arriva più tardi” oppure “La sera orsi, la mattina arsi“, che facevano sempre sorridere. Famose anche le sue partite a carte e a bigliardino.

Per ben 43 anni i due coniugi erano stati il punto di riferimento dei giardini e nel 2002 era avvenuto il trasferimento – sino al 2012 – all’interno dello stadio “Carotti, dall’altra parte dell’area verde. E al loro posto era successivamente subentrato Matteo Montesi con Lo Sbarello.

Un personaggio, Berto, che ha contraddistinto molta parte della vita di tanti jesini che lo ricorderanno sempre con nostalgia e affetto.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
 
 


Meteo Marche