Connect with us

Cronaca

JESI / Collegio Pergolesi, l’ultimo saluto a fratel Tito

Il superiore della congregazione religiosa si era spento sabato sera, rito funebre in forma pivata poi la sepoltura nella cappellina funeraria a San Marcello

JESI, 1 febbraio 2021 – Breve cerimonia funebre, in forma strettamente privata, nel giardino del Collegio Pergolesi, dove il vescovo Gerado ha benedetto le spoglie di fratel Tito, al secolo Gesuino Paba, il superiore dei Fratelli di Nostra Signora della Misericordia, ente gestore della casa famiglia per anziani.

Fratel Tito era deceduto sabato scorso al “Carlo Urbani” dove era ricoverato da un mese dopo aver contratto il Covid-19, virus che si era propagato al Collegio determinando un focolaio contro il quale si sta combattendo giorno per giorno.

La salma è stata, quindi, trasferita al cimitero di San Marcello per la sepoltura nella cappellina funebre che accoglie le spoglie di altri confratelli.

Andreoli immobiliare 01-07-20

E qui erano presenti quanti hanno voluto tributare l’ultimo saluto e una preghiera a fratel Tito, tra i quali Enzo Carrescia, direttore della casa famiglia, Renato Bonazza ed Enzo Spoletini, in rappresentanza dell’Exaa, gli ex Alunni e amici del Collegio, atlete delle Acli Pattinaggio che si allenano nella struttura di proprietà del Collegio – l’ex campo di basket – e adiacente al Collegio stesso.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

leggi anche


JESI / Focolaio Collegio Pergolesi, deceduto fratel Tito
JESI / La Congregazione ricorda Fratel Tito: «Uomo di poche parole e grande ascolto»
Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche