Connect with us

Curiosità

JESI / CONCERTO DELLA SCUOLA PERGOLESI PER L’ONCOEMATOLOGIA DEL SALESI

JESI, 24 dicembre 2018 – Un concerto unico, intenso, per sostenere la raccolta fondi per il progetto di musicoterapia presso il reparto di oncoematologia dell’ospedale Salesi di Ancona quello di ieri della scuola Musicale G.B. Pergolesi.

All’insegna della bella musica e del bel canto nella splendida cornice della chiesa di San Giovanni Battista, i musicisti dell’orchestra G.B. Pergolesi , dopo aver eseguito brano di Sibelius, Corelli e Saint Saens, hanno accompagnato i cori Regina della Pace, quello della scuola Pergolesi e quello delle voci bianche sempre della scuola Pergolesi.
Molto toccante l’esibizione dei ragazzi del coro delle voci bianche che hanno presentato una dolce ninna nanna “A la nanita nana” , brano spagnolo dalle tonalità cangianti.
Intense le esibizioni dei soprano Olga Salati che con l’Ave Maria di Mascagni ha donato forti  emozioni al pubblico e Giorgia Mancini con Laudate Dominum di Mozart.
Un concerto “Andante con brio” potremmo definirlo vista la ricercatezza dei brani e l’alternanza di autori e stili che hanno attraversato epoche diverse  giungendo fino a noi.
Potente ma mai sopra le righe il tenore Daniele Bartolucci che insieme al coro ha eseguito un magistrale e rivisitato “Hallelujah” di Leonard Cohen per poi concludere con un energico e benaugurante “Oh Happy Day” brano reso celebre da Edwin Hawkins.
Grande lavoro da parte del direttore d’orchestra Stefano Campolucci e dei direttori dei cori Laura Bosi, Diego Pucci e Luca Mancini e dei presentatori Talita Frezzi e  Ciro Montanari.
(c.ade.)
©RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche