Connect with us
TESTATA -

Cronaca

JESI /IL VESCOVO GERARDO ROCCONI TRA I GIOVANI DELL’AZIONE CATTOLICA

JESI, 22 agosto 2015 – Il vescovo Gerardo Rocconi sta trascorrendo la sua estate con i ragazzi e i giovani delle parrocchie e delle associazioni, poi sarà nell’ex convento dei Frati Cappuccini di Cingoli per sostare con i partecipanti al campo educatori dell’Azione Cattolica.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Ecco la sua testimonianza.
«Sta svolgendosi il “campo di formazione” per gli educatori e animatori di Azione Cattolica. Li ho seguiti con sollecitudine, partecipando ad alcuni momenti della loro attività e poi chiudendo il campo con una verifica e la S. Messa. È per me una bella impressione sia nel vedere il numero consistente dei partecipanti, sia nel vedere l’impegno. Nel momento in cui assistiamo con preoccupazione a fatti dolorosi nella vita dei giovani (morti nelle discoteche, crimini, vuoto esistenziale) vedere tanti che decidono di dedicare parte del loro tempo ai ragazzi e ai bambini guidati semplicemente da una passione educativa, non può che darci fiducia. Ovviamente nulla può essere concesso all’improvvisazione: pertanto l’impegno a formarsi e a maturare per raggiungere una “competenza” appare necessario. Non posso che essere grato e ammirato di fronte a questi giovani e non solo che hanno scelto di spendere così parte del loro tempo.
Ho inoltre passato l’estate nella visita ai campi estivi organizzati per lo più dall’Azione Cattolica, e dagli Scout dall’AGESCI e dalla FSE. Ho visitato anche altri campi parrocchiali che non erano caratterizzati dall’appartenenza a una associazione ma non per questo erano meno validi o meno intensi. Alla fine possiamo parlare di migliaia di ragazzi che hanno vissuto questa esperienza educativa estiva così importante. E ancora il motivo che le sostiene è lo stesso: è tutto possibile perché dietro c’è chi vive una passione educativa. Passione educativa che suscita nella Chiesa tanti educatori giovani, ma anche famiglie che sentono la responsabilità di accompagnare ragazzi e giovanissimi. La scelta di servire i più giovani in questa maniera ovviamente non è solo della Chiesa o di chi appartiene alla Chiesa ma sicuramente questo servizio ecclesiale è caratterizzato da una continuità, da una gratuità e da una generosità encomiabili.
Non meno interessante, anche se esce da quegli schemi che possiamo immaginare, è il servizio di alcuni giovani ai malati soprattutto all’interno dell’UNITALSI. Li ho visti a Lourdes e in numero consistente a Loreto dal 31 luglio al 3 agosto al pellegrinaggio delle sottosezioni delle diocesi di Jesi e di Senigallia. Qui non si tratta tanto di passione educativa quanto di offrire un aiuto e un sostegno da parte di giovani a chi non ce la fa “fisicamente” cioè a malati e disabili. Ma le caratteristiche di questo servizio restano le stesse: gratuità e generosità».

Condividi
  
    

news

Breaking news7 ore fa

Covid-19 / Cresce il numero dei ricoveri, due decessi nelle Marche

Al “Murri” di Fermo deceduti una donna di 72 anni e un uomo di 88 Ancona, 21 maggio 2022 –Nelle...

Calcio12 ore fa

Calcio / Risultati e marcatori della 14° giornata girone di ritorno in Prima e Seconda Categoria

Il San Costanzo ritorna in vetta alla classifica grazie al pari tra Castelleonese e Monserra. Sabato prossimo ultima di campionato...

Attualità13 ore fa

Castelplanio / Romina Pierelli restaura le due Madonnine del Calcinaro 

La prima rovinata da un atto vandalico, la seconda dalle intemperie: «Ho provato sensazioni bellissime, una grande grazia» Castelplanio, 21...

Cronaca14 ore fa

Jesi / Elezioni, candidati Sindaci a confronto sul caso Amazon

E’ stata una delle questioni che ha inevitabilmente tenuto banco al primo confronto tra candidati Jesi, 21 maggio 2022 –...

Breaking news14 ore fa

Covid-19 / Nelle Marche 667 positivi, incidenza sotto 400

In provincia di Ancona confermata la positività di 191 tamponi Ancona, 21 Maggio 2022 – Nelle Marche 667 positivi, 191...

Eventi & Cultura14 ore fa

Jesi / “Shock in my town”: rassegna cinematografica alla Bocciofila

Il via con “Nodo alla gola” di Alfred Hitchcock, si proseguirà il 29 maggio con “Mother!” di Darren Aronojsky Jesi,...

Attualità14 ore fa

Falconara / Monsignor Spina ricevuto dal sindaco Stefania Signorini

Occasione di confronto su potenzialità e criticità del territorio di Falconara e per parlare della forza dell’associazionismo e del volontariato...

Cronaca15 ore fa

Jesi / Confronto tra candidati: in diretta Tv idee e proposte per la città del futuro (video)

La trasmissione “Polis” di Vera Tv ha mandato in onda dal Circolo Cittadino l’appuntamento con i cinque aspiranti Sindaci Jesi,...

Cupramontana15 ore fa

Baseball / Cuprabaseball a Foggia ospite della terza forza del campionato

Domani domenica 22 maggio. Gli incontri si svolgeranno alle 11 e alle 15 in quanto l’impianto del Foggia non è...

Bassa Vallesina18 ore fa

Falconara M. / Due cani salvati sulla Statale e riconsegnati ai proprietari

Vagavano sul ciglio della strada: dotati del microchip obbligatorio è stato possibile rintracciare i padroni Falconara, 21 maggio 2022 –...

Meteo Marche