Connect with us

Cronaca

JESI / Teatro Pergolesi, si riparte: porte aperte da lunedì

Andreoli immobiliare 01-07-20

Cerimonia simbolica in occasione della riproposizione del “Premio Internazionale Valeria Moriconi”

JESI, 14 giugno 2020 – Si riapriranno domani, lunedì 15 giugno, le porte del Teatro Pergolesi. Chiuso per via del lockdown imposto dall’emergenza sanitaria, il Massimo jesino finalmente potrà  ritornare a una quasi normalità con una cerimonia simbolica che avverrà in occasione della riproposizione del Premio Internazionale Valeria Moriconi.

Andreoli immobiliare 01-07-20

La tanta voglia di ripartire che ha caratterizzato il mondo della cultura sarà finalmente esaudita: a partire dal 15 giugno prossimo, possono riprendere le attività relative a spettacoli aperti al pubblico in sale cinematografiche, teatri, sale da concerto, circhi, teatri tenda, arene e spettacoli in genere, anche viaggianti.

«Sono consentite, inoltre, le produzioni liriche, sinfoniche e orchestrali, le produzioni teatrali, le produzioni di danza, le attività di bande e cori  – fa sapere la Regione Marche -. Le attività e le relative prove debbono essere svolte in coerenza con le previsioni e i principi previsti dalla legge in tema di sicurezza sanitaria e contenimento del contagio (Allegato 9 del Dpcm 11 giugno 2020 – scheda n. 18 “Cinema e spettacolo dal vivo”). Il decreto stabilisce inoltre che eventuali rivalutazioni del numero massimo consentito di spettatori potranno essere effettuate in considerazione delle dimensioni e delle caratteristiche dei luoghi interessati».

Baroque Reloaded Fondazione Pergolesi SpontiniL’emergenza ha impedito lo svolgimento dell’intera Stagione Sinfonica e in gran parte della Stagione di Prosa, la rassegna amatoriale in vernacolo jesino lo Sberleffo e altre iniziative e spettacoli promossi da gruppi o associazioni che avevano chiesto in affitto il Pergolesi.

La riapertura imporrà delle regole come la riorganizzazione degli spazi, per garantire l’accesso in modo ordinato, al fine di evitare assembramenti di persone e di assicurare il mantenimento di almeno un metro di separazione tra gli utenti, ad eccezione dei componenti dello stesso nucleo familiare o conviventi o per le persone che in base alle disposizioni vigenti non siano soggette al distanziamento interpersonale.

Le strutture dovranno privilegiare, se possibile, l’accesso tramite prenotazione, potrà essere rilevata la temperatura corporea, impedendo l’accesso se superiore ai 37.5º, la postazione dedicata alla reception e alla cassa può essere dotata di barriere fisiche (es. schermi); in ogni caso, favorire modalità di pagamento elettroniche.

Tutti gli spettatori devono indossare la mascherina dall’ingresso fino al raggiungimento del posto e comunque ogni qualvolta ci si allontani dallo stesso, incluso il momento del deflusso.

Per spettacoli al chiuso, il numero massimo di spettatori è 200, per quelli all’aperto il numero massimo di spettatori è 1,000, installando le strutture per lo stazionamento del pubblico nella loro più ampia modulazione. Disposizioni ancora più dettagliate interessano le produzioni liriche, sinfoniche, orchestrali e gli spettacoli musicali.

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Attualità2 ore fa

Falconara / Conduttura interrata per risolvere gli sversamenti

Il sindaco Stefania Signorini annuncia con soddisfazione che la Giunta ha scelto il progetto più efficace e meno impattante per...

Cronaca5 ore fa

Mergo / Passaggio a livello, divelta una sbarra

Cause ancora da accertare, sul posto i Carabinieri della Stazione di Moie e i tecnici di Rfi Mergo, 30 gennaio...

Opinioni6 ore fa

Jesi / TdM: pronto soccorso tra accessi impropri e barelle nei corridoi

Sopralluogo stamattina di Pasquale Liguori, coordinatore del Tribunale del Malato Jesi, 30 gennaio 2023 – Per chi ancora mettesse in...

Teatro Pergolesi Teatro Pergolesi
Eventi7 ore fa

Jesi / Dal “Piccolo” al “Pergolesi” un week end di grande teatro

Sabato in scena a San Giuseppe “O Dio mio”, domenica sul palcoscenico del Massimo jesino “Paradiso XXXIII” ha superbamente inaugurato...

Sport9 ore fa

Rugby Jesi ’70 / Contro Formigine pari acciuffato in extremis

Al “Latini” i Leoni raggiungono il quindici emiliano sul 17-17: «Ora la pausa, poi Siena e Imola come antipasto alla...

Alta Vallesina10 ore fa

Fabriano / Arteconi e Armezzani bocciano bilancio e operato giunta

I due consiglieri di minoranza di Fabriano Progressista puntano il dito contro il bilancio approvato martedì Fabriano, 30 gennaio 2023...

Cronaca10 ore fa

Jesi / Domani sospensione del servizio idrico, ecco le vie interessate

Per i lavori di manutenzione programmata da parte di Viva Servizi dalle 14 alle 18 circa Jesi, 30 gennaio 2023...

Alta Vallesina10 ore fa

Fabriano / Ciclista inseguito e morso da un pastore maremmano

La Polizia ha subito individuato il proprietario dei cani, che è stato segnalato per omessa custodia di animali di Redazione...

Cronaca14 ore fa

Jesi / Malore alla fermata del bus

Soccorso anziano in via Mura Occidentali da un’ambulanza della Croce Verde, si è seduto in attesa dei soccorsi di Redazione...

Cronaca16 ore fa

Jesi / Ripa Bianca: danneggiata la via di accesso ma c’è il progetto di recupero – VIDEO

La piena dell’Esino dello scorso fine settimana ha causato ancora criticità, un problema di erosione presente da tempo, lavori sulla...

Meteo Marche