Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / 2.000 firme e 140 lettere per la filigrana patrimonio Unesco

Andreoli immobiliare 01-07-20

Consegnato il dossier alla Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco

 

FABRIANO, 20 marzo 2020 – 140 lettere di sostegno e circa 2.000 firme di cittadini fabrianesi e non solo: questo il “peso” a sostegno dell’iscrizione dell’Arte della Carta Filigranata di Fabriano nella lista rappresentativa del Patrimonio Culturale immateriale dell’Unesco.

Il plauso della Pia Università dei Cartai che con il sostegno di Fondazione Carifac, Comune di Fabriano e la Fondazione Fedrigoni Fabriano e con la consulenza nel settore della società Bia, ha presentato il dossier completo, ieri 18 marzo, alla Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco. A questa spetterà il compito di esaminarlo e, si spera, rendere ufficiale la candidatura per l’Italia di questa antica “Arte” per l’anno 2021. Sarebbe un importante riconoscimento per il “saper fare” di Fabriano. La decisione, in tal senso, dovrebbe essere nota nei prossimi mesi.  

Enrico Letta mentre firma per la carta filigrana patrimonio Unesco

Tra i firmatari dell'”appello” anche di Francesco Merloni, Enrico Letta e Maurizio Lupi, che hanno scelto di sostenere la candidatura ed il dossier legato anche alla raccolta firme. Firme raccolte durante il  convegno dedicato ad Havel (leggi l’articolo).

Una lettera di sostegno anche da parte del presidente di Confindustria Vincenzo Boccia «In occasione di una recente visita a Fabriano, ho avuto l’opportunità di assistere personalmente ad una dimostrazione dal vivo della produzione a mano di un foglio di carta e di una filigrana, nei locali de Le Conce, sede della Scuola Internazionale dei Mestieri d’Arte Carifac’Arte. Anche alla luce della rilevanza identitaria di questa arte antica per la realtà cittadino e per la comunità, a nome di Confindustria desidero esprimere pieno sostegno alla candidatura».

Lettere e sostegno anche da parte dell’Archivio di Stato di Bologna che custodisce una fra le più antiche Carte Filigranate della storia; Università e docenti; Enti e Comuni; Associazioni culturali e non solo; Artisti nazionali e internazionali. «L’emergenza globale di queste ultime settimane ci ha rallentati. E non è escluso che, nei prossimi mesi, si possa presentare un’integrazione al dossier con altre lettere di sostegno importanti» spiegano dalla Pia Università dei Cartai.

«Nonostante l’emergenza Coronavirus che sta mettendo a dura prova anche il nostro territorio, siamo riusciti a rispettare la tempistica richiesta e depositare il corposo dossier che, grazie a tutta la comunità, siamo riusciti a redigere – dichiarano dalla Pia Università dei Cartai di Fabriano – siamo molto soddisfatti per essere riusciti a coinvolgere l’intero territorio marchigiano in questa candidatura».

Dunque, un lavoro che non si conclude ancora. «Ci saranno degli step intermedi prima di arrivare alla decisione da parte della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco. Non appena sarà sicuro farlo, è nostra intenzione organizzare un grande evento a Fabriano, alla presenza dei componenti della stessa CNIU, per spingere la candidatura dell’Arte della Carta Filigranata nella Lista Rappresentativa del Patrimonio Culturale immateriale dell’Unesco», concludono dalla Pia Università dei Cartai.

(redazione)

Condividi
  
    

news

sirolo soccorso a persona sirolo soccorso a persona
Marche news2 ore fa

L’intervento / Escursionista soccorso sul monte Conero

Era in difficoltà al Passo del Lupo, sul posto via terra una squadra dei Vigili del Fuoco, via mare sommozzatori...

Cronaca5 ore fa

Jesi / C’è la buca per strada? La nuova app per la segnalazione al Comune

All’interno dell’applicazione Municipium da oggi è possibile comunicare le criticità cittadine ed essere aggiornati sull’esito dell’intervento di Tiziana Fenucci Jesi,...

SanBenedetto anpas SanBenedetto anpas
Marche news7 ore fa

Anpas / 228 posti per il Servizio Civile Universale su 40 sedi in regione

Il bando, riservato ai giovani dai 18 ai 28 anni, è on line e c’è tempo fino al 10 febbraio ...

Alta Vallesina12 ore fa

Arcevia / Macchina danneggiata, una microcamera per scoprire la responsabile

L’intuizione dei Carabinieri ha portato alla denuncia di una 40enne residente in città di Redazione Arcevia, 31 gennaio 2023 –...

Cronaca13 ore fa

Jesi / Incendio da “Gastreghini”, brucia il pane

Intervento dei Vigili del Fuoco poco dopo le 6 di questa mattina in via Abruzzetti alla Zipa di Pino Nardella...

Alta Vallesina14 ore fa

Fabriano / “Know.How”, con Elica nel cuore dell’azienda

Per quattro settiamne i video che raccontano la vita all’interno dell’azienda saranno disponibili sui canali social del Corriere della Sera...

Alta Vallesina15 ore fa

Fabriano / SS76: Lavori in galleria finiti, termina divieto di transito mezzi adr

Tre le gallerie interessate tra Fabriano Est e Ovest: “Malvaioli”, “Monticelli” e “Burano” di Redazione Fabriano, 31 gennaio 2023 –...

Marche news17 ore fa

Scuole / Cultura della legalità all’interno, controlli di sicurezza all’esterno

Il Questore di Ancona, Cesare Capocasa: «Un fondamentale dispositivo di prevenzione, nonché di educazione, che porta risultati in termini di valori...

Tendenze17 ore fa

Auto elettriche: a che punto è la situazione in Italia?

Le emissioni inquinanti provengono per circa il 25% dai trasporti nell’intera Unione Europea. Nel nostro Paese, in particolar modo, recenti statistiche dell’Ispra...

Cronaca18 ore fa

Jesi / In buona salute gli alberi di Viale della Vittoria

Esito positivo dopo le prove di carico effettuate dai tecnici incaricati dal Comune su 20 esemplari, ora si parte con...

Meteo Marche