Connect with us

Cronaca

Jesi / Elezioni, Marasca pubblica la dichiarazione dei redditi

ll candidato Sindaco delle Liste civiche ha reso noti programma elettorale, curriculum e casellario giudiziale, domani il nome del terzo assessore

Jesi, 25 maggio 2022 – Il candidato Sindaco delle Liste civiche, Matteo Marasca, ha pubblicato la sua “casa” virtuale, dove è possibile scaricare e consultare il programma elettorale, integrato al termine del viaggio nei quartieri grazie ai contributi raccolti dalle persone e dalle categorie incontrate.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Un programma che si completerà ancora nelle prossime settimane, «attraverso ulteriori iniziative e confronti. Un programma che racchiude ciò che la coalizione composta da Jesiamo, Orizzonte Jesi, PattoxJesi e Riformisti, intende concretamente fare per la città nei prossimi cinque anni. Più inclusione, cura, attrattività, dinamismo, entusiasmo: questi i valori che daranno vita ai progetti da realizzare».

Un programma che Marasca sta già illustrando ai cittadini, raccogliendo da loro nuove idee per potenziarlo.

«Le persone che andranno al voto hanno diritto di sapere preventivamente cosa vogliamo fare, come lo vogliamo fare e con chi intendiamo farlo – ribadisce il candidato Sindaco delle liste civiche -. Ecco perché abbiamo esplicitato le nostre idee, quali sono i finanziamenti ottenuti e quelli di cui potremo beneficiare. Abbiamo inoltre anticipato che Urbanistica e Ambiente saranno deleghe gestite da Landino Ciccarelli, che Servizi Sociali e Sanità saranno deleghe gestite da Maria Luisa Quaglieri, e che la delega ai Lavori pubblici sarà gestita direttamente dal Sindaco. Nei prossimi giorni ufficializzeremo l’ultimo assessore. Questa è serietà, questa è trasparenza. Ciò ci distingue da chi, senza alcun rispetto, ha fatto delle polemiche sterili e degli attacchi personali l’unico strumento di questa campagna elettorale. Da chi, senza una chiara visione e un progetto di città e senza neppure indicare le risorse con cui intende finanziare la “lista della spesa” promessa ai cittadini, deciderà gli assessori privilegiando spartizioni “vecchio stile” tra partiti e “a porte chiuse” dopo le elezioni, con il rischio di mettere da parte obiettivi e competenze».

Matteo Marasca non si è limitato al curriculum e al casellario giudiziale, come del resto prevede la legge, ma ha voluto pubblicare le sue ultime dichiarazioni dei redditi.

«Sono convinto che anche i miei colleghi candidati condivideranno tale iniziativa. Ritengo che la trasparenza sia un valore importante. Non ho ricoperto negli ultimi 5 anni incarichi amministrativo-politici remunerati, avendo presieduto l’Asp Ambito 9, nel periodo della pandemia, a titolo gratuito. Ho deciso di finanziare personalmente la campagna elettorale con i proventi della mia professione, per poter essere libero, in caso di elezione a Sindaco, di prendere le decisioni nell’esclusivo interesse della città. Nessun condizionamento, dunque, ma solo una grande voglia di mettermi al servizio della mia comunità, con determinazione e passione, allo scopo di migliorare ancora Jesi».

Marasca quindi nel 2019 ha fatturato circa 47mila euro e pagato le tasse su circa 37mila euro avendo il regime forfettario, la denuncia dell’anno 2020 vede un fatturato 39mila euro circa e ha pagato le tasse su 30mila euro circa.

Domani presenterà il terzo assessore della Giunta in caso di elezione: dopo Ceccarelli e Quaglieri, toccherà a un giovane.

(Redazione)

©riproduzione riservata

Condividi
  
    

news

Alta Vallesina3 ore fa

Fabriano / Ubriachezza molesta ed oltraggio ai defunti: denunciato un 30enne

Denunciati anche tre automobilisti per guida in stato di ebbrezza Fabriano, 27 giugno 2022 – Nel fine settimana, e in...

Bassa Vallesina4 ore fa

Falconara / Si rovescia vongolara, muore pescatore

La tragedia al largo della costa, la vittima è rimasta intrappolata all’interno dell’imbarcazione Falconara, 27 giugno 2022 – Sommozzatori e...

Cronaca6 ore fa

Jesi / La sconfitta secondo Matteo: «Ne usciamo a testa alta»

«Rimane comunque un gruppo unito, patrimonio da non disperdere, pronto a lavorare e a difendere, sempre, la nostra comunità» Jesi,...

Alta Vallesina6 ore fa

Fabriano / Maxi rissa allo Chalet, denunciati i primi responsabili

Individuati i primi giovani: tutti intorno ai venti anni residenti in città e zone limitrofe Fabriano, 27 giugno 2022 –...

Bassa Vallesina8 ore fa

Falconara / Donna stava annegando: salvata da autista della Conerobus

Riccardo Bargilli: «Non nego di aver avuto paura ma ho cercato di rimanere freddo e equilibrato così da poter intervenire...

Attualità8 ore fa

Cupra Montana / “Ciolla Bike”, successo per la prima pedalata tra i vigneti – VIDEO –

Sole, sorrisi, fatica e allegria, hanno caratterizzato il primo appuntamento che ha visto in sella circa 80 partecipanti Cupra Montana,...

Cronaca14 ore fa

Jesi / Lorenzo il Magnifico riporta il centrosinistra alla guida della città – VIDEO –

Dopo quattro lunghi mesi di campagna elettorale l’avvocato “quasi” 47enne la spunta sull’avversario delle liste civiche al governo da 10...

Cronaca15 ore fa

Jesi / Ballottaggio: affluenza definitiva, alle 23 ha votato il 44,3%

Alle urne si sono recati 14.420 votanti sui 32.550 aventi diritto, recupero di affluenza nel finale Jesi, 26 giugno 2022...

Cronaca17 ore fa

Monsano / Trattore fuori strada via Carbonara chiusa al traffico

L’incidente in serata sul tratto a poche centinaia di metri dal santuario di Santa Maria fuori Monsano Monsano, 26 giugno...

Cronaca19 ore fa

Jesi / Ballottaggio: l’affluenza alle 19 è del 29,5%

Rispetto al primo turno ancora in flessione (era del 36,1%) con 2.143 votanti in più Jesi, 26 giugno 2022 –...

Meteo Marche