Connect with us

Cronaca

JESI / Fontana, sopralluogo dell’esecutrice testamentaria

Ha acquisito documentazione e visionato l’opera traslata: ora si attende la decisione per l’elargizione del lascito di 2 milioni di euro di Cassio Morosetti

JESI, 19 luglio 2021Sopralluogo questa mattina in Piazza della Repubblica dell’esecutrice testamentaria: la professionista ha potuto vedere la fontana nella nuova sede e prendere atto dell’intervento fatto alla luce del lascito al Comune del fumettista jesino deceduto nel marzo scorso all’età di 97 anni.

Accanto a lei il sindaco Massimo Bacci, il segretario generale del Comune di Jesi, Luigi Albano, la dirigente dell’Area servizi tecnici, Francesca Sorbatti, l’assessore Roberto Renzi e altri professionisti che a vario titolo hanno eseguito l’intervento.

L’esecutrice ha preso atto del trasferimeto e del funzionamento della parte idraulica, ha inoltre acquisito la documentazione relativa e altra le sarà recapitata dal Comune nei prossimi giorni.

La decisione ora passa al Tribunale di Milano che dovrà avallare o meno l’elargizione del lascito: due milioni di euro – dei quali poco più di 600mila occorsi per la traslazione, i rimanenti, come noto, per la riqualificazione di Piazza Federico II, il teatro Moriconi, l’abbattimento delle barriere architettoniche – donati da Cassio Morosetti se l’intervento sarà perfettamente completato entro il 21 luglio, dopodomani.

(e.d.)      

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche