Connect with us

Cronaca

JESI / Tolto l’ultimo “velo”, la fontana si presenta in Piazza della Repubblica

Non resta che attendere l’esame finale, l’accettazione notarile che tutto sia stato fatto a regola d’arte, come da testamento di Cassio Morosetti, per ottenere i 2 milioni di euro del lascito al Comune

JESI, 17 luglio 2021 – Il cantiere smobilita, lavoro concluso: in Piazza della Repubblica svetta alto da ieri, senza orpelli, l’obelisco della fontana traslata – con non poche polemiche – da Piazza Federico II.

Tolto anche l’ultimo velo, quello che era disteso lungo tutto il perimetro transennato del cantiere, anche se, di metro in metro, qualche buco per vederci attraverso era stato praticato.
Il nuovo volto di Piazza della Repubblica con la fontana

La gente si è fermata a guardare, fotografare, commentare: comunque la si pensi quella ormai sta lì, dov’era nata.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Non resta, ora, che l’esame finale, l’accettazione notarile, che certifichi come tutto sia stato fatto a regola d’arte riguardo al testamento di Cassio Morosetti, registrato il 22 luglio di un anno fa, di 2 milioni di euro al Comune di Jesi a condizione che entro un annoe ci siamo, ormai – la fontana sia stata collocata in Piazza della Repubblica perfettamente funzionante. Insomma, così com’era.

In Piazza Indipendenza sono fiduciosi che tutto sia stato fatto al meglio in questo «ripristino architettonico degli spazi cittadini» per «riguardare il nostro territorio, la nostra storia con occhi nuovi, con gli occhi di chi guarda al passato per progettare concretamente il futuro».

Non resta che attendere la prossima settimana.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi anche:

Condividi
 
 


Meteo Marche