Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / UNO SPAZIO PER LE FAMIGLIE, NUOVA SEDE ALL’EX ASILO

inaugurato a Fabriano il nuovo centro per le famiglie

Il Centro ha l’obiettivo di diventare un contenitore di progetti e permettere di accogliere bambini e genitori per partecipare alle varie attività

 

FABRIANO, 6 ottobre 2019 – Inaugurato ieri, sabato 5 ottobre, il centro per famiglie che ha trovato una nuova sede nell’ex asilo di via Petrarca. Gli ampi spazi permetteranno di accogliere tutti i bambini e genitori che vorranno partecipare alle numerose attività in programma per i prossimi mesi, organizzate dai volontari.

“Non inauguriamo solo il centro per famiglie, ma anche tutto lo stabile del Fabriano Social Club dice l’assessore Simona Lupini dopo il taglio del nastro «un contenitore di progetti, reti e esperienze del sociale. Tutti siamo più o meno perfetti perchè abbiamo risorse e fragilità, questo è il posto per le risorse».

centrofamiglia_fabriano (1) centrofamiglia_fabriano (4) centrofamiglia_fabriano (3) centrofamiglia_fabriano (2)
<
>

I progetti sono integrati tra associazioni, società sportive e famiglie, per permettere a bambini e ragazzi di passare del tempo di qualità. «Ringrazio le collaboratrici e la operatrici del centro per famiglie, che hanno subìto diversi traslochi nel corso di questi anni, tutte le associazione che collaborano e i volontari che tengono in vita il centro» conclude Lupini «tutti sappiamo fare qualcosa e chiunque abbia voglia di creare nuovi laboratori può diventare nostro volontario».

Ad accompagnare la giornata, con diversi brani del repertorio jazz, i ragazzi della FabriJazz Junior Band.

Gli incontri si terranno tutti i lunedì e giovedì, a partire da domani, dalle 17 alle 19.

(redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.