Connect with us

Cronaca

MOIE, LO SPORTELLO / CORSI RIVOLTI ALLE DONNE IMMIGRATE ALLA CASA DELLE CULTURE (OGNI GIOVEDÌ)

MOIE, 13 maggio 2015 – La Casa delle culture, lo sportello voluto dall’Amministrazione comunale e gestito dal consigliere straniero aggiunto Hossen Main, inaugurato lo scorso 8 marzo a Moie, in un locale all’interno dell’ex scuola primaria di via Leopardi, sta portando avanti un’intensa attività di incontri e corsi nel segno dell’inclusione e dell’integrazione, con un’attenzione particolare rivolta alle donne.
È appena partito, infatti, un corso base di lingua italiana per donne straniere, con approfondimenti sulla cultura e sul sistema delle istituzioni italiane. Il corso, tenuto dall’insegnante della scuola primaria Angela Priori, si tiene il giovedì pomeriggio dalle ore 16,30 alle ore 18, nella sede della Casa delle Culture. Chiunque è interessata si può presentare e frequentare gratuitamente il ciclo di lezioni.
Ma non solo. È aperto a tutte le donne del territorio comunale l’incontro in programma martedì 19 maggio, dalle 17,30 alle 19,30, sempre nello sportello di via Leopardi, dal titolo “Incontriamoci noi donne!”.
“Troppo spesso sono proprio le donne a subire di più le problematicità – aveva spiegato nella cerimonia per l’apertura dello sportello il sindaco Umberto Domizioli – e le difficoltà legate al distacco e alla lontananza dal proprio paese di origine. Anche la lingua rappresenta un ostacolo, non certo marginale. Siamo convinti che un corso per apprendere l’italiano possa rappresentare un aiuto importante e invitiamo tutte le donne immigrate a parteciparvi”.
A sostenere il progetto è l’assessore ai Servizi sociali Fabiana Piergigli, convinta che la Casa delle Cultura possa rappresentare un’opportunità “non solo per dare voce al mondo femminile, ma anche per creare, in generale, uno spazio di incontro interculturale utile per facilitare la partecipazione e l’inclusione sociale delle diverse culture appartenenti alla nostra comunità”.

Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.