Connect with us

Cronaca

MOIE / MOSTRE E INCONTRI PER “IL LUNGO VIAGGIO DELL’ARTE SULLA VIA DELLA SETA”

Biblioteca La Fornace di Moie

MOIE, 23 marzo 2017 – Il Comune di Maiolati Spontini, in collaborazione con la Pro Loco e la Casa delle Culture, presenta “Il lungo viaggio dell’arte sulla Via della Seta”, un progetto ideato e curato dalla designer Anahita Hoseinpour Dowlatabadi. Tre giorni di incontri, mostre, spettacoli, con artisti e docenti universitari di livello internazionale. Un viaggio fra immagini, versi, note musicali e idee sospeso fra Italia, Georgia e Iran. L’evento si svolgerà alla biblioteca La Fornace di Moie venerdì 24, domenica 26 marzo e domenica 2 aprile, ad ingresso gratuito.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Tanti gli appuntamenti e le tematiche proposte, con un convegno finale riepilogativo, alla chiusura delle giornate e della mostra, allestita con le opere degli artisti iraniani invitati.

A spiegare com’è nata l’idea è l’ideatrice, Anahita H. Dowlatabadi, classe 1979, nata a Esfahan,in Iran, laureata in Disegno industriale, e arrivata a Moie per amore. Ha lavorato nel settore interior design ed exhabition a Tehran e dal 2006 vive in Italia. “Vent’anni fa, nei primi giorni di primavera – spiega – quando Shiraz è ricoperta di fiori d’arancio e pervasa di profumi, misi piede per la prima volta a Persepolis. Dieci anni ancora prima di allora, all’età di sette anni, le storie più affascinanti di sempre restavano per me i viaggi di Marco Polo lungo la via della seta, quegli stessi viaggi che gli diedero acculturazione, capacità di adattamento e totale integrazioni in quei popoli. Per queste ragioni senza una piena presa di coscienza credo di essere giunta alla reale intima esigenza di presenziare un simile evento, e trasmettere gli stessi valori di allora, in odor di un passato glorioso che fu, un po’ alla maniera di Persepolis, un po’ alla Marco Poló”.

Il consigliere delegato alla Cultura Sandro Grizi sottolinea come l’Amministrazione abbia sposato l’iniziativa “per l’alta qualità della proposta culturale e dei personaggi, di calibro internazionale, che saranno ospiti del nostro Comune, ma anche per la valenza di un progetto che si rivolge ai cittadini con un messaggio ambizioso: superare le distanze per creare un ponte fra mondi e paesi che sembrano lontani ma che, con l’arte e lo scambio culturale, possono diventare vicinissimi”.

Il Lungo Viaggio dell’Arte sulla Via della Seta propone “Assaggi di arte e letteratura dall’Antichità ai giorni nostri”. Primo di una serie di convegni attorno alle principali identità culturali coinvolte nella lunga storia degli interscambi socioculturali sulla Via della Seta, finalizzato “all’acculturazione tra i popoli, intesa come reciproca condivisione di valori universali”. In concomitanza di ogni evento verranno esposte opere artistiche precedute da una presentazione ufficiale in presenza degli autori.

Si inizia venerdì 24 marzo alle ore 19, con l’naugurazione della mostra “Assaggi d’Arte Contemporanea sulla Via della Seta” alla presenza del sindaco Umberto Domizioli, della Giunta comunale, del consigliere straniero aggiunto Hossen Main e dell’organizzatrice Anahita H. Dowlatabadi. Overtoure musicale folclorica di Amin Mirzaei.

Gli artisti iraniani che parteciperanno personalmente alla mostra sono Anahita [Fatemeh] Aboutorabi (pittrice-grafista), Azadeh Badiee Dezfuli (pittrice-illustratrice), Anahita Hoseinpour Dowlatabadi (designer-fotografa), Seyyed Reza Lahiji (Università di Teheran), Sahar Nikzad (jewelry designer) Narges Pourghazi (artigianato artistico). Verranno esposte ulteriori opere di artisti non presenti all’evento. La mostra sarà visitabile con il seguente orario: lunedì 14,30-19, martedì, mercoledì e giovedì 10-13/14:30-19, venerdì 14:30-19 e sabato 10-13.

Domenica 26 marzo, alle ore 16, il prof. Luigi Magarotto, dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, parlerà di “Georgia: storia e cultura”. Alle ore 18:15 pausa musicale di Amin Mirzaei. Si riprenderà alle 18:30 con Fiorenzo Gresta (collaboratore Università di Bologna) che farà una relazione su “Iran: Potenza poetica”.

Domenica 2 aprile, sempre alla “eFFeMMe23” biblioteca “La Fornace”, alle ore 9,30 il prof. Seyyed Reza Lahiji (Università di Teheran) parlerà di “Persian Design Project”. Alle ore 11 il prof. Mohammadreza Riazi (Università di Teheran) illustrerà, invece, “I contatti artistici tra l’Iran e l’Italia dall’Antichità ad oggi”. Alle 16, il professore emerito Gianroberto Scarcia (Università Ca’ Foscari di Venezia) farà le sue considerazioni sull’evento. Concluderanno, alle 17,30, il prof. Maurizio Pistoso (Università di Bologna) con letture poetiche.

Condividi
  
    

news

Calcio15 minuti fa

Calcio femminile / Jesina corsara a Isera, gran secondo tempo

Subito in vantaggio con Valtolina, leoncelle raggiunte sul finale del primo tempo. Poi una gran ripresa e rete del successo...

Calcio47 minuti fa

Eccellenza / Jesina perde in casa dell’Atletico Ascoli, sfuma la corsa alla serie D

L’arbitro Racchi di Ancona nel mirino per un presunto calcio di rigore non concesso ai leoncelli sul finale del 1°...

Attualità2 ore fa

Cingoli / Alberghiero “Varnelli“: al Teatro Farnese la consegna dei diplomi 

L’Istituto ha celebrato le proprie eccellenze con una festa per gli studenti che avevano terminato il ciclo di studi negli...

Cronaca3 ore fa

Jesi / Media Leopardi: presentato il secondo volume “Storie da ragazzi 2” (video)

Un sabato da ricordare quello di ieri alla Bocciofila con il secondo volume dell’Antologia dei Ragazzi Jesi, 22 maggio 2022...

Breaking news5 ore fa

Covid-19 / Nelle Marche 599 positivi, 156 in provincia di Ancona

L’incidenza ancora in calo, oggi a 379,32 e rapporto positivi testati al 22,9% Ancona, 22 Maggio 2022 – Nelle Marche...

Jesi5 ore fa

Jesi / Fioretto femminile, Matilde Calvanese argento in Coppa Italia Under 23

La jesina in forza alla fiamme Oro ha perso in finale 15-6. Buoni piazzamenti anche per gli altre jesine Tortellotti,...

Attualità5 ore fa

Moie / Alla Fornace, “Riempiamo le scatole“ (video)

Incontro molto partecipato con l’associazione Ánemos per presentare il progetto Book Box, nato grazie alla collaborazione tra la biblioteca e...

Attualità6 ore fa

S. Maria Nuova / Oggetti e sogni consegnati al futuro: sigillata la capsula del tempo

Verrà riaperta il 13 giugno 2050, scambio di idee ed esperienze generazionali per unire il mondo del “passato” con quello...

Calcio9 ore fa

Promozione / Il Moie Vallesina esulta, il Sassoferrato Genga non molla

Tre turni al termine, 9 punti ancora in palio. Sabato prossimo Sassoferrato Genga – Barbara, Villa San Martino – Moie...

Chiaravalle10 ore fa

Chiaravalle / Molinelli, ‘gioca sui pattini 2022’

Appuntamento dedicato a bambini e ragazzi dai 5 ai 12 anni, ancora non agonisti. Partecipanti provenienti da tutta la regione...

Meteo Marche