Segui QdM Notizie

Eventi

Montecarotto Lo spettacolo delle blogger Mammedimerda

Il 27 e 28 dicembre va in scena al Teatro Comunale “La recita di Natale” che era stata rinviata, primo appuntamento con la stagione di prosa

Montecarotto – Sono state fissate le nuove date dello spettacolo “La recita di Natale delle blogger e fenomeno social Mammedimerda, evento inaugurale della nuova stagione di prosa del Teatro Comunale.

Inizialmente programmate per il 5 e 6 dicembre, poi rinviate a causa di un lutto che ha colpito le attrici, le due recite si terranno mercoledì 27 dicembre ore 21 giovedì 28 dicembre ore 21. Lo spettacolo è proposto nel quadro della seconda edizione di “Perdere la testa”, della rassegna teatrale tra famiglia e follia, curata dal Teatro Giovani Teatro Pirata e sostenuta dal Comune di Montecarotto, Amat, Associazione marchigiana attività teatrali, Servizio La Rete del Sollievo Asp 9, Ministero della Cultura, Regione Marche, Cms, Consorzio Marche Spettacolo.

“La recita di Natale”, con la regia di Antonella Questa, vede in scena Sarah Malnerich e Francesca Fiore autrici e fondatrici di Mammedimerda, il blog più dissacrante e ironico sulla maternità. Seguite da una community di oltre 200mila follower, composta solo da un 5% di maschi, Francesca e Sarah propongono una narrazione alternativa che rovescia gli stereotipi sulla figura materna e attraversa i temi del femminile con comicità e irriverenza.

Dopo il successo del tour di “Uno spettacolo esecrabile”, le due blogger tornano con un’edizione speciale e portano in scena la commedia natalizia, la gioia delle feste. Un po’ più interattivo di uno spettacolo, un po’ meno di una riunione di condominio, la serata mette in scena la condizione delle mamme alle prese con le prove della recita in cui il figlio interpreta il bue, donne che accatastano rotoli di carta igienica finita per lavoretti improponibili, che comprano regali per tutti, che fanno la fila al supermercato… Nuovi studi della prestigiosa università del Massaciassez dimostrano che a Natale il carico mentale femminile aumenta del 357%.

La vita delle donne è come un panettone: uno slalom tra i canditi.

© riproduzione riservata

News