Connect with us

Cronaca

JESI / Centro Ambiente a San Giuseppe: «Qui tutto è possibile»

Troppi camion e cattivi odori: tornano a farsi sentire gli abitanti del quartiere

JESI, 30 settembre 2020 – L’apertura del nuovo ingresso per il Centro Ambiente da viale don Minzoni non è ancora pronta ma nel quartiere monta l’insofferenza verso una situazione che si protrae da tempo.

«Sono più di due mesi che i lavori per l’apertura della strada da viale don Minzoni al centro ambientale sono fermi» sottolinea Marco Baccani, residente in zona.

È lui a farsi portavoce dei sentimenti di molti abitanti di via Granita e in generale delle aree adiacenti: «Doveva essere una cosa provvisoria invece sono due anni che San Giuseppe, e in particolar modo via Granita, subisce il traffico di camion ingombranti e maleodoranti», spiega.

Andreoli immobiliare 01-07-20

I lavori sono fermi come dimostra l’erba che è ormai cresciuta in questa zona: «L’impressione è sempre quella di un quartiere abbandonato del quale poco interessa, se non niente. A San Giuseppe tutto è possibile, dalla Torre Erap al Centro ambiente. Passano tantissimi camion tutto il giorno e già in diverse occasioni la situazione è stata segnalata».

Una convivenza difficile per il traffico, gli odori e la viabilità: «Come se non bastasse i mezzi non si limitano a transitare ma anche a fermarsi in mezzo alla strada impedendo spesso e volentieri il passaggio dei residenti. Ancora una volta, grazie Amministrazione».

Lo scorso anno si era costituito un Comitato di cittadini per la salvaguardia del quartiere di San Giuseppe: nato spontaneamente, il Comitato aveva segnalato le criticità relative al potenziamento del Centro Ambiente.

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche