Connect with us

Cronaca

JESI / Spostamento fontana, proposta di referendum abrogativo depositata

Prosegue il lavoro del comitato referendario che si oppone alla ricollocazione in Piazza della Repubblica

JESI, 24 dicembre 2020Depositata la proposta di referendum abrogativo in relazione alla scelta dell’Amministrazione comunale di accettare il lascito a favore del Comune di Jesi, da parte di Cassio Morosetti.

Il comitato referendario si è messo al lavoro per sottoporre la proposta arrivata oggi sul tavolo del sindaco Massimo Bacci. A sottoscriverlo sono i componenti del comitato convinti che «la scelta espressa dal solo testatore di spostare la fontana delle leonesse da Piazza Federico II a Piazza della Repubblica, che va ad incidere su due luoghi simbolo delle relazioni sociali cittadine e che non era prevista nel programma di mandato dell’attuale Amministrazione comunale, deve essere condivisa con i cittadini e le cittadine di Jesi e non può essere blindata dentro il palazzo comunale».

Andreoli immobiliare 01-07-20

Gli stessi ritengono, inoltre, che l’alternativa offerta dallo stesso testatore, di devolvere il lascito in beneficenza «in parti eguali a favore della “Fondazione Opera San Francesco per i poveri” di Milano Viale Piave n.2, del Pane Quotidiano” di Milano Viale Toscana n.28 e della “Lega del Filo d’Oro” di Osimo, Via Montecerno n.1, sia una valida opzione che consente di dare alle risorse offerte dal signor Morosetti un approdo etico sicuramente consono alla drammaticità delle circostanze attuali».

Il quesito del referendum abrogativo, ai sensi dell’art. 18 dello Statuto Comunale e degli artt. 25 e ss. del Regolamento sugli Istituti di Partecipazione, chiede che venga abrogata la delibera della Giunta Comunale n. 282 del 24 novembre 2020 con cui si è accettato il lascito testamentario e la conseguente delibera di Consiglio comunale del 30 novembre scorso.

«Ora rimaniamo in fiduciosa attesa del vaglio del Comitato dei Garanti, pronti a raccogliere le firme».

Leggi anche:

JESI / Spostamento fontana, il “sì” del consiglio al lascito Morosetti

JESI / Bocciato il referendum, Bacci: «Non c’è tempo»

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche