Connect with us

Cronaca

JESI / Piazza Federico II, manifestazione davanti alla fontana

Prese le misure del manufatto, che sarà traslato in Piazza della Repubblica, dai palazzi circostanti: se un giorno ci ritornasse se ne conoscerà almeno l’esatta posizione

JESI, 6 febbraio 202sizione – Circa un centinaio di persone, compresi diversi curiosi, si è radunato oggi pomeriggio davanti alla fontana delle leonesse in piazza Federico II.

C’erano alcuni membri del comitato promotore del referendum abrogativo, bocciato dai Garanti, ma anche semplici cittadini che si sono fermate mentre venivano esposti cartelli e prese le misure. Metro alla mano, infatti, è stata contata la distanza tra la fontana che sarà spostata in Piazza della Repubblica, come da volontà testamentaria di Cassio Morosetti, e le facciate dei palazzi circostanti.

Andreoli immobiliare 01-07-20

«Se un giorno qualcuno dovesse fare un altro lascito per riportare lì a fontana, se ne conoscerà l’esatta posizione» è in sintesi la spiegazione della protesta.

Il Comune di Jesi deve capire, sulla base di vecchie immagini, l’esatta posizione della fontana delle leonesse quando era in piazza della Repubblica, visto che il testamento parla chiaro: dovrà essere collocata nella posizione originaria e zampillare acqua entro luglio 2021.

Non è la prima volta che la protesta contro la decisione, passata con il voto della maggioranza, di accettare il lascito di Morosetti finisce in piazza: a fine dicembre era stato affisso uno striscione con la scritta «Non toccare!».

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche